A Tortona un convegno per rendere più efficace il rapporto tra la scuola e l’industria

ANCHE MICHELIN E ST MICROELECTRONICS AL CONVEGNO ORGANIZZATO DALL’I.I.S. MARCONI DI TORTONA PER RENDERE EFFICACE IL RAPPORTO SCUOLA E INDUSTRIA.



Smart Drive e Track Connect

Martedì 14 maggio, presso la Sala Convegni della Fondazione Cassa di Risparmio di Tortona, si è tenuta la conferenza dal titolo Smart Drive e Track Connect organizzata dall’Istituto di Istruzione Superiore “Guglielmo Marconi” di Tortona in collaborazione con Michelin Italia e ST Microelectronics, importanti multinazionali con le quali la scuola tortonese ha rafforzato la propria partnership attraverso la condivisione di progetti formativi centrati sull’istruzione e sui percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento, già alternanza scuola lavoro, seguiti in questo caso, oltre che dalla referente, Ing. Daniela Franza, dal Prof. Antonio Vulcano, curatore della conferenza, docente che ha dall’inizio progettato le attività con le due Aziende protagoniste del convegno.

La conferenza rappresenta un ulteriore, più completo e sinergico momento di collaborazione tra Istituzione Scolastica pubblica e Aziende, sviluppo e continuazione della conferenza già organizzata lo scorso anno dal titolo School & Industry for life augmented e persegue l’obiettivo di rendere sempre più efficace il rapporto di collaborazione tra Scuola e Industria.

Dopo l’introduzione del Dirigente Scolastico Prof. Guido Rosso e il saluto istituzionale dell’Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte rappresentato dal Dottor Sergio Blazina, Dirigente Tecnico delegato dal Direttore Generale Dott. Fabrizio Manca, che ha illustrato la sua relazione dal titolo Scuola e azienda verso l’innovazione: 2015-2019, si sono alternati i relatori delle due aziende con le quali l’Istituto “Marconi” ha instaurato e sviluppato da tempo rapporti di collaborazione per stages, tirocini, formazione, esperienze di progetti che hanno arricchito l’offerta formativa dell’Istituzione Scolastica.

Alla presenza di numerosi studenti per i quali l’iniziativa è valsa come esperienza di alternanza e ospiti rappresentanti del mondo produttivo e della Scuole, sono stati sviluppati temi relativi a soluzioni connesse per auto, Radio Frequency Identification, sistemi di guida autonoma, trailer connesso, video vision, smart driving, navigazione satellitare, sustainable car, con interventi ad altissimo contenuto tecnico-scientifico.

Al termine del convegno, grazie alla disponibilità manifestata dalla Diocesi, agli ospiti è stata offerta l’opportunità di visitare il Museo Diocesano tortonese, in un’ideale visione culturale che ha abbracciato cultura tecnica, arte e sapere umanistico.



Iscriviti alla Newsletter di Tortona Oggi

Se ti iscrivi alla nostra Newsletter riceverai due numeri speciali a Natale e il Primo aprile. Siamo contro lo spam, per ora abbiamo in programma solo queste due spedizioni. Saranno edizioni molto curate e di qualità, delle vere chicche da non perdere. Saranno distribuite in anteprima esclusiva solo agli iscritti della nostra Newsletter.

Il servizio di newsletter consiste nell'invio di comunicazioni elettroniche a seguito della espressa richiesta del destinatario, per cui compilando ed inviando il seguente modulo ci darai automaticamente il consenso ad utilizzare i tuoi dati per questo scopo.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.