Sabato sera a Novi Ligure Emanuele Arrigazzi sarà Biagio Cavanna

La presentazione dello spettacolo “Il mago di Novi”, in scena sabato sera al Museo dei Campionissimi per gli incontri cicloletterari del centenario.



Presentazione dello spettacolo “Il mago di Novi

 Il Mago di Novi in scena a Novi Ligure per gli incontri cicloletterari del centenario

Il Mago di Novi. La storia ispirata e immaginata di Biagio Cavanna

Di Allegra de Mandato.

Regia Emanuele Arrigazzi.

Con Emanuele Arrigazzi e tre musicisti dal vivo.

Musiche dal vivo a cura di Andrea Albertini.

Pianoforte: Andrea Albertini, violino: Livia Hagiu, violoncello: Livia Rotondi.

Produzione Casa degli alfieri.

Durata un’ora circa.

Ci sono dei personaggi che attraversano la Storia, la storia della loro passione, la storia dello sport, in modo trasversale, stando vicini agli sportivi, conoscendoli, allenandoli o solamente ispirandoli. Biagio Cavanna è stato questo e molto di più, è stato il massaggiatore dei campioni, lo sciamano che toccandoli capiva cosa sarebbero diventati e come accendere e far bruciare il loro fuoco, di poche parole e grandi mani.

Ex boxeur, ex ciclista, diventa un masseur, diventa il punto di riferimento di Coppi, l’uomo che scoprì Coppi si disse. Ma divenne anche l’uomo intorno al quale i ciclisti si preparavano, nella casa che lui aveva trasformato in una scuola, sotto le sue mani, i suoi consigli e le sue grida.

Cavanna il cieco, l’uomo che aveva smesso di vedere e aveva iniziato a sentire sotto le sue mani i campioni, lo sciamano, il mago di Novi. Quello che a noi interessava era raccontare l’uomo, il suo buio ma anche la sua voglia di vedere in un altro modo, la sua passione e il suo metodo, metodo di allenare e metodo di vivere. Dietro al personaggio un’umanità che ci viene suggerita dalla sua storia e che liberamente abbiamo riprovato a far vivere attraverso i sogni che ci stimolava.

Un monologo che rivive di flash e ricordi sulla pelle del protagonista stesso, un Cavanna che racconta i suoi campioni ma anche il suo particolarissimo modo di pensare e esistere. Umano troppo umano, mai diviso tra vita e sport. La musica come colonna sonora in scena, dal vivo, in interazione con l’attore diventa interattiva anche con il personaggio in una drammaturgia musicale.

Il Mago di Novi. La storia ispirata e immaginata di Biagio Cavanna” sarà in scena sabato 9 giugno alle 21.00 al Museo dei Campionissimi di Novi Ligure.



Iscriviti alla Newsletter di Tortona Oggi

Se ti iscrivi alla nostra Newsletter riceverai due numeri speciali a Natale e il Primo aprile. Siamo contro lo spam, per ora abbiamo in programma solo queste due spedizioni. Saranno edizioni molto curate e di qualità, delle vere chicche da non perdere. Saranno distribuite in anteprima esclusiva solo agli iscritti della nostra Newsletter.

Il servizio di newsletter consiste nell'invio di comunicazioni elettroniche a seguito della espressa richiesta del destinatario, per cui compilando ed inviando il seguente modulo ci darai automaticamente il consenso ad utilizzare i tuoi dati per questo scopo.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.