AAA Affitasi Blog! La nuova comunicazione di tortonaoggi.it ©

Con tortonaoggi.it sta nascendo un nuovo modo di fare promozione territoriale. In cambio di una piccola quota di sostegno offriamo servizi di comunicazione personalizzata.



Tortona Oggi, un blog in affitto

Promuovi i tuoi eventi con il country user

Dal primo luglio, raggiunte le 200.000 visite annuali al blog e i 5000 fan attivi sulla pagina facebook, con un tasso di crescita del 250% annuo, il blog tortonaoggi.it, vale a dire “codesto” Blog ha iniziato a chiedere un rimborso spese ai suoi inserzionisti.

In quattro anni di attività sul territorio tortonese il “sistema” Tortona Oggi si è rivolto ad un pubblico di persone che hanno qualcosa a che vedere con Tortona e il suo agro. Residenti e villeggianti, ma anche ex tortonesi che adesso abitano nei luoghi più disparati della Terra e persone che a vario titolo amano Tortona.

Codesto” è un blog territoriale, mi verrebbe da dire partigiano. Pur mantenendo una certa obiettività, tende a trovare più lati positivi che negativi per vivere e lavorare sul nostro territorio oppure visitarlo.

Negli anni mi sono trovato a pubblicare sempre più spesso notizie di Eventi che succedono sul nostro territorio. Alcuni solo per addetti ai lavori, altri estesi a comunità via via più ampie, fino a diventare eventi di rilievo nazionale e internazionale. “Bloggare” è una attività che faccio volentieri, non fraintendetemi, ma mi costa. Mi costa in termini di tempo, e questo, da buon piemontese, tendo a non metterlo nel conto, ma mi costa soprattutto in termini di spese vive. Un blog, il suo hosting, la sua manutenzione che ormai è troppo complicata per me e va fatta da un professionista, sono spese vive e crescenti che da lavoratore precario della scuola non posso più permettermi.

Per questo ho iniziato a chiedere agli inserzionisti in qualche maniera di sostenere economicamente il blog e il sistema di comunicazione a cui da vita su internet.

Dal punto di vista professionale, il sostegno che sto chiedendo per l’anno 2020 potrebbe essere un pretotipo di una agenzia di comunicazione. Ma non mettiamo il carro davanti ai buoi. Per diventare agenzia di comunicazione dovrò raggranellare una cifra che vada oltre le spese,che diventi un guadagno. Mi auguro di arrivare a quel punto, non ve lo nascondo.

Gli Eventi a Tortona e dintorni

Quindi quali eventi pubblicherà dunque d’ora in poi «codesto blog»? Solo quelli dei suoi sostenitori?” In linea di massima si. “E gli altri?” Gli altri no, gente. Almeno non in maniera organica. Per questo nel titolo dico che Tortona Oggi è diventato in affitto, perché darà voce a chi crede in lui e ne vuole sostenere le spese insieme a me.

La spesa di sostegno annuale è veramente bassa e vi garantisce una comunicazione mirata costante per tutto l’anno, soprattutto in prossimità degli eventi principali. Diversamente potrete promuovere anche un solo evento alla volta. Chi non ha eventi da promuovere, eppure vuole fare la sua parte lo stesso può offrirmi una birra con paypal, ecco qui sotto l’apposito bottone.

La Birra sarà bevuta alla tua salute!

In questo articolo ho indicato le quote di sostegno minime annuali, oppure per i singoli eventi. Se troverò una ventina di sostenitori sarò contento. Avrò interamente pagato le spese di un anno di blogging e contemporaneamente avrò ancora del tempo libero.

Qui una schema più rapido per farvi un’idea della spesa:

  • 5€ => Donazione paypal/Promozione di singolo evento su facebook;
  • 20€ => Promozione attraverso tutti i canali (Blog/facebook/YouTube) di un singolo evento;
  • 100€ => Quota di sostegno minima annuale per il 2020.

Se vi sembra congrua la spesa di 100€ all’anno per avere una comunicazione organica fatevi avanti. Chi è già stato inserzionista sa come lavoro, gli altri potranno farsi un’idea “sbirciandopagina facebook e blog,

L’informazione da sola non basta, serve comunicazione

Sono appena all’inizio di questa avventura, nata da una necessità, ma che secondo me avrà molti vantaggi, proprio nell’aiutare i miei sostenitori a farsi conoscere (e riconoscere) da un pubblico sempre più ampio.

Qual è il modo migliore per far partecipare la gente ai nostri eventi e più in generale alle nostre attività, ve lo siete mai chiesti?

Secondo voi chi è avvisato all’ultimo momento e quasi per caso di qualcosa che sta per succedere è più e meglio propenso a partecipare di chi quella cosa l’ha vista crescere, ne conosce alcuni backstage e quindi la sente anche un po’ sua? Magari proprio perché ha anche seguito e preso parte, da attore o spettatore, alle fasi di preparazione?

Capite che l’importanza di una comunità attorno ad un Ente o ad una Associazione è la sua vera forza? Potete anche comprare la pagina centrale del Corriere della Sera, ma se nessuno si sente parte della notizia la guarderà sempre dietro ad una sorta di barriera, non la sentirà sua.

Questo posso offrirvi: la costruzione di una comunità. Non basterà un giorno, non basterà una settimana, un mese o un anno, ma col tempo scoprirete di avere una comunità sempre più allargata e coesa. Costruire comunità è quello che faccio ogni giorno dal 2015 su internet e, forse, da sempre nella vita.

Sostieni anche tu ed entra a far parte del gruppo di sostenitori di Tortona Oggi, costruiamo insieme le nostre comunità!



Iscriviti alla Newsletter di Tortona Oggi

Se ti iscrivi alla nostra Newsletter riceverai due numeri speciali a Natale e il Primo aprile. Siamo contro lo spam, per ora abbiamo in programma solo queste due spedizioni. Saranno edizioni molto curate e di qualità, delle vere chicche da non perdere. Saranno distribuite in anteprima esclusiva solo agli iscritti della nostra Newsletter.

Il servizio di newsletter consiste nell'invio di comunicazioni elettroniche a seguito della espressa richiesta del destinatario, per cui compilando ed inviando il seguente modulo ci darai automaticamente il consenso ad utilizzare i tuoi dati per questo scopo.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.