Intervista a Selena Bricco, in arte Mrs. Patterson




Selena Bricco L'Accademia delle Stelle
Il manifesto del musical L’Accademia delle Stelle che Selena Bricco sta interpretando in Alessandria

Ta-Ta-Tam! Ta-Ta-Tam! Rullo di Tamburi
Signore e Signori, reduce da L’accademia delle stelle di Alessandria, Piemonte e reduce da The voice of Italy di Milano, Italia. Già presentatrice a Let’s Rock; ecco a voi da Casale Monferrato (Alessandria): Selena Bricco, in arte Mrs. Patterson!!!
Clap! Clap! Clap! Applausi.

Scherzi a parte oggi ragazzi vi voglio fornire un contributo di primissimo livello: l’intervista a Selena Bricco, cantante che ho avuto modo di conoscere quando stavo “comparsando” per la Serie Web The Workshop la Serie. Ricordate?

In quell’occasione avevo girato un video che, pubblicato su Facebook è stato un successo. Io vi metto il link qua sotto, non si sa mai che vogliate darci uno sguardo, ascoltare la voce di Mrs. Patterson e capire perchè sono subito diventato suo fan.





Bene. Adesso qualche domanda a Selena che ringrazio per la disponibilità che mi ha dimostrato. Sapete quanto siano lunatiche le star e io, come ho anche detto a lei, ho avuto la fortuna di conoscerla prima che diventasse famosa. Se la avessi conosciuta solo adesso non so se sarei riuscito a strapparle le risposte che seguono.

Intervista a Selena Bricco – Mrs. Patterson

TORTONA OGGI: Tu sei casalese, sei un talento di provincia, come hai potuto seguire la tua passione distante dalle grandi città? Sei riuscita a “formarti” artisticamente a Casale Monferrato o hai dovuto trasferirti o fare la pendolare verso Milano o Torino?

Selena Bricco: Mi sono avvicinata alla musica sin da piccola, ho studiato un po’ di pianoforte, per i miei genitori lo studio del canto era superfluo. Ho frequentato per circa 1 anno e mezzo l’Accademia Lizard di Fontanetto Po (VC) un piccolo paese vicino a Casale Monferrato. Ho continuato da autodidatta stando attenta alle masterclass organizzate nella zona ad esempio Paola Folli che è venuta da poco a Tortona. La scorsa estate, poi, la mia vacanza è stata una full immersion musicale, ho frequentato i corsi estivi che la Berklee di Boston organizza durante Umbria Jazz Festival a Perugia.

TORTONA OGGI: Credi che la tua vita artistica sarebbe sarebbe stata la stessa se tu fossi cresciuta in luoghi che offrono di più alla musica?

Selena Bricco: Chi lo sa?? Io penso che noi della provincia abbiamo una marcia in più perché dobbiamo sforzarci di essere creativi e abbiamo le antenne sempre in funzione per captare novità ecc.

Selena Bricco a The Voice of Italy
Selena Bricco a The Voice of Italy su Rai 2

TORTONA OGGI: Ci racconti qualcosa della tua esperienza a The Voice of Italy? Quali emozioni? quali aspettative? Ti sei trovata bene?

Selena Bricco: Che domandona… (ahahhaha). Emozioni tantissime, anche perché ci sono diverse tappe prima di arrivare alla famosa e temuta blind audition, quindi sei spesso in attesa di una chiamata che non arriva. Provi panico quando stai in zone dove il cellulare non prende bene… e poi alterni i momenti in cui nemmeno ci pensi e la telefonata arriva J ! Ho cercato di non avere aspettative anche se si spera sempre di passare e andare avanti, poi in realtà quando sei li il desiderio più grande è fare bella figura e divertirti e credo si sia visto nonostante la tensione e l’emozione fortissima. Mi sono trovata benissimo con tutti, la troupe, gli autori, la band sono tutte persone estremamente gentili che si sforzavano di metterci a nostro agio. Conoscere e abbracciare Federico Russo… non ti dico. Mi è spiaciuto non conoscere Angelina la V reporter, sono una sua grande fan.

TORTONA OGGI: Cos’è “Let’s rock di Casale Monferrato” e tu che ruolo hai avuto?

Selena Bricco: Let’s Rock è una manifestazione storica di Casale Monferrato. Negli anni 80/90 è stata una piccola capitale del Rock indipendente. Pensa che hanno suonato i Mau Mau quando non erano ancora famosi, sono passati anche gli After Hours. L’ideatrice, Titti Turolla, è mancata da poco e Casale si è riunita per omaggiare lei e ridare vita a questa splendida creazione. Ho avuto l’onore di presentare la prima e l’ultima serata e ho scoperto che mi diverte un sacco fare la presentatrice. Ringrazio tutta l’organizzazione e in particolare Paolo Gabotto e Sabrina Moscatelli che hanno coordinato tutte le serate in maniera magistrale, con un team pazzesco.

TORTONA OGGI: Parliamo del musical di Alessandria. Anche per quello hai dovuto passare una selezione?

Selena Bricco: Eccerto! I provini non finiscono mai! Mi sono presentata al casting, come si dice a Milano, e dopo la frase “le faremo sapere” questa volta mi han fatto sapere davvero.

TORTONA OGGI: Programmi futuri? Oramai sei una star! Chi ti ha sentito cantare lo sa…

Selena Bricco: Programmi futuri… in primis ho lanciato il video di Lean On per ringraziare tutte le persone che mi hanno sostenuto a The Voice e che invito a iscriversi al mio canale YouTube [cliccando qui n.d.a.] perché ho intenzione di pubblicare altri video a breve. Inoltre vorrei produrre uno show tutto mio: sto iniziando a creare un team di lavoro e a cercare gli sponsor.

Potrete vedere Selena Bricco dal vivo in queste date:

  • Sabato 16 aprile 2016 “Maledetta Primavera” presso la Discoteca Deniro di Mombello Monferrato (Al) [vedi l’evento su Facebook]
  • Sabato 30 aprile 2016 con il debutto di “AMY XXL omaggio a Amy Winehouse” presso il Kilometro Zero di Coniolo (Al)
  • Domenica 1 maggio 2016 “The Flyers & the girl” presso Agorà di Vignale Monferrato (Al)

Oltre che su Youtube, Selena Bricco è presente su Facebook, Twitter e Instagram.

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.