The Workshop la serie. Tortona va a teatro




A Tortona si sta realizzando la puntata pilota di The Workshop la serie web.

Raccolta fondi per The Workshop – La Serie

The Workshop la serieDescrivere un territorio, descrivere una piccola cittadina di provincia dal glorioso passato e dall’incerto futuro attraverso il teatro. E’ quello che provano a fare con la serie The Workshop Elena Forlino e Michele Bincoletto, giovani registi tortonesi che guardano alla provincia italiana e alle sue manie e grandi possibilità di riscatto, con occhio diverso, tanto ambizioso quanto scomodo.
E’ iniziata la campagna di Crowdfunding per finanziare la puntata pilota di una serie tutta italiana: “The Workshop”, in cui protagonista è certamente la metafora del teatro-vita. Una storia raffinata, ma raccontata con toni pop, in cui cultura, arte e spettacolo si fondono con i nostri misteri più profondi.
La Serie è improntata sulla figura di Claudia, una regista quarantenne a cui dopo tanto tempo, viene finalmente affidato un progetto: un workshop teatrale al quale parteciperanno sia attori professionisti in cerca di un ruolo in un futuro spettacolo, sia ragazzi seguiti dai servizi sociali, che devono fare delle ore di formazione obbligatoria.
All’interno del laboratorio teatrale si snodano le vicende personali, sentimentali e artistiche dei protagonisti: Greta, Alice, Federico, Luca, Anna, Francesca e Michael e della stessa Claudia che porta il peso dell’omosessualità e si scopre e condividere con i ragazzi dei servizi sociali tante paure e tanti sogni di riscatto, gli stessi sogni di riscatto che inseguono anche gli attori professionisti dimenticati dal Jazz Set.

Sogni e paure che sono anche quelli della vita di provincia, sempre meno ai margini di una società liquida, in cui gli spazi si dilatano e il tempo si contrae.

L’idea nasce da Elena Forlino, autrice e regista teatrale tortonese e viene sviluppata da lei insieme a Michele Bincoletto, regista cinematografico, nato a Tortona e spagnolo di adozione. La serie affronta due tematiche innovative nello scenario italiano: il teatro e l’omosessualità, il tutto condito dal non poco rilevante sfondo provinciale, poco avvezzo ad ‘accettare’ certi temi scomodi. Elena scrive la serie di getto, dando forma ad un mondo preciso e molto articolato.

La campagna di Crowdfunding per “The Workshop – la serie”

Per poter girare la puntata pilota (destinata ad essere inviata a case di produzione che possano finanziare l’intero progetto) è necessario trovare un piccolo budget per far fronte alle spese vive. Per questo abbiamo attivato una campagna di crowdfounding sul sito produzionidalbasso.com in cui è possibile sostenere la serie. Come fare? Occorre andare sul sito nella sezione ‘film e cortometraggi’. A quel punto è sufficiente cliccare su ‘partecipa’. Ci sono due modi di donare: o una cifra corrispondente ad una ricompensa (per esempio chi dona 20 euro vedrà il proprio nome comparire nei titoli di coda della serie) oppure fare un’offerta libera. Bisognerà inserire i dati della propria carta di credito o postamat o postepay ed ecco che il contributo verrà versato sul conto del progetto! Per noi, giovani tortonesi, è un’esperienza davvero importante, contiamo sul coinvolgimento del Territorio, sarebbe bello scoprire che soprattutto i concittadini fossero fieri e orgogliosi del nostro progetto!

2 Responses to "The Workshop la serie. Tortona va a teatro"

Rispondi