Il fondo Franco Levati è stato presentato in biblioteca a Tortona

Si tratta di una collezione di altissimo valore, circa 500 libri sulla storia dell’aviazione e tantissimi video girati per lo Stato Maggiore della Difesa.



Il Fondo Levati della Città di Tortona

Una delle foto che ritraggono il dott. Franco Levati oggi in possesso della biblioteca di Tortona
Franco Levati

E’ stato presentato venerdì scorso in biblioteca il “Fondo Levati”, vale a dire la biblioteca e la cineteca privata di Franco Levati, morto nel 2013, che la figlia Fiona ha voluto donare alla nostra città.

Si tratta di una collezione di altissimo valore, circa 500 libri sulla storia dell’aviazione e tantissimi video girati per lo Stato Maggiore della Difesa.

Dopo i saluti istituzionali del vice-sindaco Marcella Graziano, hanno preso la parola il generale Massolo, Fiona Levati, Corrado D’Andrea e l’esperto di strategie militari Andrea Nativi.

Oggi Franco Levati avrebbe 85 anni, ha raccontato la figlia Fiona, che ha anche ripercorso le tappe della vita di suo padre. “Quando papà è morto, sono venuta in possesso della sua collezione, che lui stesso aveva catalogato in modo perfetto: c’erano libri, film, progetti, oggetti di ogni natura e di ogni argomento, dalla comunicazione pubblicitaria a quella aeronautica. Dopo qualche mese di smarrimento, mi sono resa conto del valore lasciato da mio padre ed ho capito che la strada migliore da percorrere, l’unica percorribile, era quella della condivisione e così ho voluto mettere a disposizione il fondo a chiunque abbia ne interesse, necessità o diletto.

Dopo l’intervento di Fiona, Corrado D’Andrea ha raccontato come si è mosso il Comune di Tortona una volta venuto in possesso della collezione. Corrado è stato contattato circa un anno fa da Manuela Marini, la responsabile della biblioteca, che conosceva la passione per la storia militare del suo collega (sono entrambi dipendenti comunali) e quindi ha chiesto il suo aiuto per interpretare e stimare il valore di quanto ricevuto in dono. “Mi sono messo le mani nei capelli e ci è mancato poco che dovessero rianimarmi” ha detto testualmente Corrado per far capire l’emozione provata quando è venuto a contatto con questo straordinario patrimonio, che sarà apprezzato soprattutto per chi coltiva la passione per il volo e per le questioni militari. Un patrimonio librario che deriva da una intera vita di collezioni, al quale si aggiungono i video, alcuni pubblicati ed altri ancora inediti sulle pattuglie acrobatiche, l’aeronautica e gli aerei di tutto il mondo, che grazie all’aiuto dell’immancabile, in questioni multimediali, Amilcare Fossati, è stati convertito dai formati originari a quelli utilizzabili con le tecnologie attuali.

La presenza di un grande esperto come Andrea Nativi alla conferenza è stato un modo per sottolineare il valore del fondo. L’esperto ha fatto un excursus sulla storia dell’aviazione e degli aviatori dalle origini ai giorni nostri e con alcune previsioni per il futuro, con un approfondimento sulla comunicazione della Difesa, mentre sul maxi schermo alle sue spalle venivano proiettati alcuni dei video realizzati da Franco Levati.

La registrazione della conferenza è disponibile sul canale YouTube di Tortona Oggi TV. L’intervento di Andrea Nativi incomincia al minuto 30.00 circa.

Il video della conferenza



Iscriviti alla Newsletter di Tortona Oggi

Se ti iscrivi alla nostra Newsletter riceverai due numeri speciali a Natale e il Primo aprile. Siamo contro lo spam, per ora abbiamo in programma solo queste due spedizioni. Saranno edizioni molto curate e di qualità, delle vere chicche da non perdere. Saranno distribuite in anteprima esclusiva solo agli iscritti della nostra Newsletter.

Il servizio di newsletter consiste nell'invio di comunicazioni elettroniche a seguito della espressa richiesta del destinatario, per cui compilando ed inviando il seguente modulo ci darai automaticamente il consenso ad utilizzare i tuoi dati per questo scopo.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.