Alessandro Cattelan, benvenuto nel club dei diffidati da Tortona

Pagherà care le sue parole l’esilerante conduttore del più famoso Night Show di Sky 1? Galeotta fu la presenza della novese (adottiva) Antonella Clerici.



Quale liceo è meglio per una bambina che fa le elementari?

Cattelan sgarra sul liceo peano di Tortona

Qualcuno può esserselo perso su Sky, del resto vorrei proprio sapere l’audience del programma “EPCC E Poi C’è Cattelan“, il night show del tortonese Alessandro Cattelan che va in onda il giovedì sera su SKY 1.

Non è passato invece inosservato a Massimo Delfino che su La Stampa Alessandria in edicola oggi firma l’articolo “Cattelan, e poi c’è l’eterna rivalità fra i licei“: nella seconda puntata dell’esilerante show, apprendo anche io dal quotidiano torinese, il nostro famoso concittadino ha ospitato la “novese d’adozioneAntonella Clerici (che di per se sarebbe già una notizia) e tra i due, ormai conterranei, c’è stato qualche scambio di confidenza. «Siamo diventati vicini di casa – ha spiegato l’Antonellona nazionale – e, anche se non ci siamo mai frequentati in ambienti televisivi, ti avevo telefonato per un consiglio su dove mandare a scuola mia figlia Maelle». Il nostro bomber (Cattelan gioca anche in una squadra di calcio cittadina) non poteva rispondere in una maniera meno delicata nei confronti dei telespetttatori dertonini: «Se è molto brava iscrivila a Novi, altrimenti vai a Tortona».

Poco importa che la piccola Maelle frequenti ancora le scuole elementari, Cattelan si è portato avanti, già pensava al Liceo.

Poco importa se con questo (forse infelice) stratagemma il nostro Leone abbia portato in causa Tortona che, pur rimanendo la città migliore del mondo, non avrebbe neanche dovuto essere citata nella scelta della scuola che un arquatese, l’arquatese Antonella Clerici, fa per la scuola della figlia.

Quindi a per parer mio i tortonesi possono dormire sonni tranquilli, rassegnarsi all’idea di pedonalizzare piazza Duomo e continuare ad essere grati ad Alessandro Cattelan che, con un gioco di prestigio dialettico, è riuscito a portare il ragionamento sulla città di Tortona, quando questo non era così scontato.

Per i miracoli ci stiamo attrezzando…

Vi lascio a questo unico spezzone di video che ho trovato su quanto andato in onda giovedì sera, ne consiglio la visione a tutti perchè è davvero divertente. Cliccate sull’immagine per vedere lo spezzone di trasmissione, dura circa tre minuti.

Antonella clerici non può stare senza una parola di cinque lettere
Clicca per vedere Alessandro Cattelan e Antonella Clerici su Sky 1

 


Iscriviti alla Newsletter di Tortona Oggi

Se ti iscrivi alla nostra Newsletter riceverai due numeri speciali a Natale e il Primo aprile. Siamo contro lo spam, per ora abbiamo in programma solo queste due spedizioni. Saranno edizioni molto curate e di qualità, delle vere chicche da non perdere. Saranno distribuite in anteprima esclusiva solo agli iscritti della nostra Newsletter.

Il servizio di newsletter consiste nell'invio di comunicazioni elettroniche a seguito della espressa richiesta del destinatario, per cui compilando ed inviando il seguente modulo ci darai automaticamente il consenso ad utilizzare i tuoi dati per questo scopo.

One Response to "Alessandro Cattelan, benvenuto nel club dei diffidati da Tortona"

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.