Apericinema provinciali




Apericinema provinciali
Ospiti degli Apericinema di Arena Derthona di serie A e ospiti di serie B rimasti a bocca asciutta.

Gentili lettori, dunque Arena Derthona, l’Evento tortonese dell’anno si è concluso lasciando decisamente la popolazione soddisfatta.

In quest’occasione la città ha dimostrato di volersi ancora divertire e ha ritrovato l’orgoglio di essere alla ribalta delle cronache.

Ringraziamo Charly Bergaglio e i numerosi sponsor per aver organizzato al meglio i concerti e ci complimentiamo anche con il Dcafè che ha ospitato gli Apericinema, gli aperitivi cinematografici con ospiti di rilievo del panorama cinematografico regionale.

Purtroppo dei tre Apericinema in programma ne è stato realizzato uno solo ma comunque di ottimo livello che ha visto Steve Della Casa intervistare Fabio Troiano, Max Casacci dei Subsonica e il regista e attore Sergio Rubini.

Come ci dice Charly Bergaglio nell’intervista a Radiogold che trovate più avanti nell’articolo, la collaborazione tra Arena Derthona e la Piemonte Film Commission è incominciata due anni fa, da quando si sono girate le scene di “Incompresa” di Asia Argento. Quest’anno, grazie anche all’interessamento di Paolo Tenna, AD di Film Investimenti Piemonte si è giunti al prestigioso traguardo che è stato presentato a Torino all’Assessore regionale alla cultura e al turismo AntonellaParigi.

Fatemi tornare un po’ polemico ed aggiungere che se Tortona vorrà, anche grazie alla sua neonata vocazione cinematografica, attrarre professionisti e turisti dovrà fare uno sforzo in più e trattare tutti alla stessa maniera. Non dovranno esserci ospiti di serie A (ai quali vengono posati sul tavolo gli stuzzichini) e ospiti di serie B che, rimasti a bocca asciutta, non possono fare altro che constatare quanto ancora provinciale rimanga questa città e rischi di rovinare “anni” di lavoro con un solo gesto sgarbato.

 

 

One Response to "Apericinema provinciali"

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.