Riapre il bando regionale PSR 2014-2020, un’opportunità per i giovani agricoltori che operano in aree marginali

Insediamento e miglioramento: è di prossima apertura, nel giro di pochi giorni, il bando della Regione Piemonte del PSR 2014-2020, una delle ultime pubblicazioni per questa programmazione.



Misure del PSR per sostenere l’imprenditoria giovane

È di prossima apertura, nel giro di pochi giorni, il bando della Regione Piemonte del PSR 2014-2020, una delle ultime pubblicazioni per questa programmazione, relativo alla Misura di miglioramento aziendale (Misura 4.1.1) che prevede finanziamenti a favore delle strutture agricole. Le domande riguardano sia le attrezzature mobili sia le strutture fisse ed è un bando che è particolarmente attento al rispetto dell’ambiente, inteso come razionalizzazione dei consumi idrici ed energetici, all’impatto ambientale e al consumo del suolo.

Spiega il responsabile Sviluppo Impresa Cia Alessandria Franco Piana: “La Regione Piemonte esprime la volontà di valorizzare le aziende agricole anche in zona montana, assegnando una quota significativa del bando a chi opera in zone marginali del territorio”.

Le caratteristiche e i criteri di valutazione non varieranno rispetto ai bandi analoghi pubblicati in precedenza in questa programmazione; la Regione si riserva, alla presentazione delle domande, di determinare i punteggi relativi ad ogni criterio.

Collegato al bando di Miglioramento c’è quello relativo all’Insediamento Giovani (Misura 6.1.1).

Per informazioni e presentazione delle domande, contattare le sedi territoriali Cia (www.ciaal.it).



Iscriviti alla Newsletter di Tortona Oggi

Se ti iscrivi alla nostra Newsletter riceverai due numeri speciali a Natale e il Primo aprile. Siamo contro lo spam, per ora abbiamo in programma solo queste due spedizioni. Saranno edizioni molto curate e di qualità, delle vere chicche da non perdere. Saranno distribuite in anteprima esclusiva solo agli iscritti della nostra Newsletter.

Il servizio di newsletter consiste nell'invio di comunicazioni elettroniche a seguito della espressa richiesta del destinatario, per cui compilando ed inviando il seguente modulo ci darai automaticamente il consenso ad utilizzare i tuoi dati per questo scopo.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.