Ventiseiesimo Country User del 27 aprile 2018

Il Country User, ventiseiesima puntata di venerdì 27 aprile 2018. Il Bilancio della settima Edicolata; Mama Africa a Valli Unite; Venerdì sera serata sulla storia di Cerreto Grue; Sabato 28 #InvasioniDigitali a Volpedo; Cerimonia Commemorativa di Liberazione della Città; L’abbigliamento del Country User.




Ventiseiesimo Country User del 27 aprile 2018

Claudio Cheirasco il country user del 27 aprile 2018

Ciao Lucia, buongiorno a tutti

Il Bilancio della settima Edicolata

La settima edicolata è stata un successo (come al solito). 36 partecipanti, circa 10 km da Cornigliasca a Castellania, borgo che ha dato i natali a Fausto Coppi e che adesso è un vero e proprio museo a cielo aperto: mausoleo, gigantografie, murales, statua di Roma ‘60 (nuova tradizione del “tocca le palle di Fausto?), biciclettona rosa del Corriere della Sera, torretta della centrale elettrica dipinta di rosa enel dopo la partenza della 14^ tappa del giro 100 da Castellania. Abbiamo fatto un anello, all’andata siamo passati per San Biagio, la chiesa parrocchiale di Castellania, in cui è stato sepolto Fausto Coppi prima della costruzione del mausoleo, avvenuta a partire dagli anni ‘70 e poi per le Torri di Sant’Alosio, che dall’anno mille dominano le valli Ossona e Grue e che sono state da poco consolidate, ed ora sono illuminate di notte!!!

Al ritrno, appena usciti da Castellania abbiamo sfilato davanti al murale “Ultimo chilometro“, dedicato a Fausto Coppi e ai suoi colli, che l’illustratore alessandrino Riccardo Guasco sta realizzando fuori dal paese, verso Passo Coppi.

Riguardo alle Edicolate, Lucia, vorrei fare una precisazione, sperando di non fare torto a Luciano Ferrario e Giacomo Seghesio, i due organizzatori.

Scendendo da Sant’Alosio a Castellania è successo un fatto che non dovrebbe mai succedere, alle edicolate e durante uscite di trekking in genere: un gruppo di edicolanti ha superato la nostra guida (sia io che Luciano che Ezio eravamo concentrati sulla coda del gruppo, erroneamente giudicata la più debole) e ha così sbagliato strada.

Niente di ecclatante, con una telefonata e mezz’oretta di ritardo sulla tabella di marcia tutto si è risolto, ma è stato un caso: poteva andare molto peggio. In valle ossona c’è la copertura della linea telefonica mobile, ma in ampi spazi della val Grue e della Val Curone il telefono non prende, quindi questa leggerezza poteva costarci molto cara.

Le edicolate sono aperte a tutti, è vero, ma ci va comunque giudizio. Nessuno impone niente a nessuno, se qualche gruppo di persone ha la necessità di staccarsi dal gruppo può farlo, ci mancherebbe, ma deve avvisare la nostra guida. In montagna e in collina, in mezzo alla natura ci va giudizio! Non dimentichiamolo.

Mama Africa a Valli Unite

Il concerto c’è stato, nel locale deposito di Valli Unite, quello che viene usato per la mensa durante le manifestazioni. Praticamente il palco è stato allestito su delle balle di fieno. Già questo molto suggestivo.

Al Country User vedere tutta quella gente da un lato ha fatto piacere, soprattutto quando si è trattato di ballare (credo di essere ormai a fine carriera!!!), ma da un lato lo ha lasciato un po’ “così” quando si è trattato di dover prendere da bere. Ma sai Lucia che il Country non è più abituato alle code? Era da tantissimo che non doveva mettersi pazientemente in coda da qualche parte, qui da noi non si fanno quasi mai code. Con un po’ di attenzione neanche in posta o dal dottore…

Comunque serata magnifica. Concerto super, balli a perdifiato (è il caso di dirlo perché si è “pogato”, più in stile SKA che Reggae, anche se la musica era molto reggae, ma tant’è). Persone stimate: più di 2000, provenienti sicuramente da GeMiTo, ma anche da Perugia, al ritorno ho dato un passaggio ad un ragazzo che arrivava da li e stava andando aprendere un autobus per Milano Centrale che parte da Tortona, pensate alle 3:07. Ma quante comodità abbiamo a Tortona?


Eventi

Venerdì sera serata sulla storia di Cerreto Grue

Venerdì 27 aprile alle ore 21 nel salone parrocchiale “La casa del giovane” di Cerreto Grue ci sarà la relazione storica “Cerreto nel passato e nel presente”, con l’intervento degli storici locali Armando Bergaglio, Marica Bonadeo, Sandra Cassino e Matteo Romanato, con la partecipazione del soprano Claudia Vesa. La conferenza avviene all’interno della mostra fotografica omonima.

Dopo la relazione storica saranno offerti dei dolcetti tipici del paese.

Sabato 28 #InvasioniDigitali a Volpedo

Anche quest’anno Tortona e il suo Agro saranno meta di Invasioni Digitali.

Si comincia sabato 28 aprile a Volpedo con una invasione all’Antico Mercato dei contadini che, per l’occasione, come ogni ultimo sabato del mese, aprirà la cucina e servirà un menù a chilometri zero. Il tutto intervallato da musica dei pifferi delle quattro province e ampliato dalla presenza degli artisti artigiani della val Curone.

Appuntamento alle 12:00 sotto il mercato coperto di Piazza Perino per chi pranzerà “sotto invasione” e poi alle 14:30 per una camminata esplorativa dei percorsi urbani allestiti dall’Associazione Pellizza da Volpedo lungo le postazioni da cui il pittore ha dipinto i suoi quadri ed in cui oggi, su 18 di essi, è presente una gigantografia del quadro per poterlo confrontare con lo sfondo che offre oggi il paesaggio. In alcuni casi è cambiato e anche molto, come nell’area attorno al mercato, in altri è identico ad un secolo fa.

Cerimonia Commemorativa di Liberazione della Città

E’ quella avvenuta da parte del Corpo di Spedizione Brasiliano (F.E.B.)

Appuntamento alle 11:15 in piazza Malaspina, il Corteo partirà alle 11:45 e raggiungerà il Palazzo Comunale in cui verrà scoperta una targa e ci sarà l’incontro con le Autorità Brasiliane.

La rievocazione storica dovrebbe essere fatta in collaborazione con Giovanni Sulla, il collezionista di materiale bellico Brasiliano che già aveva collaborato alla realizzazione della Mostra sulla seconda guerra mondiale a Palazzo Guidobono.

L’abbigliamento del Country User

Il Country User si dovrà vestire come un fotoreporter anni ‘40/’50. Consigli?

Podcast audio del passaggio su radioPNR

In onda il venerdì mattina alle ore 11:15 su Radio PNR

Ascolta RadioPNR in diretta: http://radiopnr.it/ascolta-pnr-on-air.html

Novità – JINGLE di Apertura

Rispondi