Asfaltata la Rampina – Una nuova strada unirà Villaromagnano a Costa Vescovado

Tortona, 1 aprile 2016

Con gran soddisfazione è stata data la notizia dell’avvenuta messa a norma della strada La Rampina, il tratto sterrato diventato famoso perchè utilizzato dagli storici cicloturisti de La Mitica.





Dopo anni di attesa da parte degli automobilisti

Finalmente percorribile in macchina La Rampina

Panorama dalla Rampina
Il panorama che si poù osservare percorrendo La Rampina

Non so voi, ma io quando mi aggiro per i colli tortonesi con la mia Lamborghini trovo sempre difficoltà ad osservare il paesaggio. Vuoi la velocità eccessiva, vuoi il brivido che questa velocità regala, fattostà che non riesco mai a contemplare un paesaggio o un tramonto.

La Lamborghini non è l’unica auto che tengo in garage. A volte prendo il SUV, ma anche con quello ho difficoltà a fare una gita rilassante per via delle buche che caratterizzano molte strade. Se poi a questo aggiungiamo che qualche strada addirittura non è mai stata asfaltata, ecco che scatta un senso di impotenza.

Da oggi tra Villaromagnano e Costa Vescovado non sarà più così: finalmente La Rampina è stata messa a norma e regolarmente asfaltata.

Deviata La Mitica, non percorrerà più La Rampina

L'imbocco della Rampina a Villaromagnano
L’imbocco della Rampina a Villaromagnano

Giunta al suo sesto appuntamento annuale, La Mitica ciclostorica dei colli di Serse e Fausto Coppi di fine giugno, dovrà cambiare percorso.

Ragazzi, è il progresso! Se vogliamo percorrere il nuovo tratto di strada, che qualcuno ha già cominciato a chiamare la Tangenziale, dobbiamo farlo in maniera sicura.

Come già avvenuto a Tortona le bici non saranno ammesse. Mica vogliamo rischiare la vita nostra e dei nostri figli in bicicletta! Preferiamo un buon film in tv o una briscoletta al bar, al limite un po’ di slot machine.

I tramonti, i paesaggi in fiore sono roba da signorine, noi preferiamo un bel giro in auto e camminare, cioè in senso figurato. I ciclostorici potranno pur arrangiarsi.

Da Castellania a Volpedo attraverso i greti dei fiumi

La Rampina. Tramonto su Volpedo
Tramonto su Volpedo

In un’ottica di rielaborazione storica ancora maggiore, per i cicloturisti su bici d’epoca è previsto il percorso lungo i greti dei torrenti Ossona, Grue e Curone. In questo caso lo scollinamento avverà dal basso.

Il progetto è già pronto, se ne occupa lo stesso studio che sta decidendo come intervenire sulle acque della roggia del Mercato Coperto. Una garanzia! In un ottica di efficienza si è già anche stabilita la data di inizio lavori: settembre, rimane da deliberare di che anno.

Per i cicloturisti più ortodossi è previsto anche il linciaggio con fruste, da parte di volontari lungo il percorso.

Il futuro del Parco del Ciclismo

L’asfaltatura della Rampina è solo il primo di una serie di lavori che trasformeranno il nostro parco del ciclismo in una vera e propria pista da rallie interdetta alle bici. Per adesso l’amministrazione chiede di avere pazienza con loro ed evitare di “asfaltarne” più di uno alla volta.

Buone vacanze a tutti sui colli tortonesi

One Response to "Asfaltata la Rampina – Una nuova strada unirà Villaromagnano a Costa Vescovado"

Rispondi