Donatello, un compleanno in grande stile: pop & beat in piazza Duomo

Sarà un compleanno artistico in stile beat, quello di Giuliano Illiani. Un plauso al manifesto realizzato per l’occasione da Marco Vimercati.



Donatello&Trends 60/70

49,99 concerto di donatello in piazza duomo

Oggi pomeriggio mi sono imbattuto in un comunicato stampa, lo potete leggere integralmente qui sotto. In pratica domani, venerdì 28 giugno, in piazza Duomo a Tortona ci sarà il compleanno artistico di Donatello, al secolo Giuliano Illiani. Una super band salirà sul palco con lui per festeggiare i primi cinquant’anni di carriera.

Quello che mi ha colpito del comunicato è la scelta grafica per il manifesto dell’evento, disegnato da Marco Vimercati, credo più o meno coetaneo di Donatello, che con lui ha vissuto a Tortona il periodo beat. Erano quelli gli anni di Allen Ginsberg e di Gregory Corso, della beat generation, ma anche quelli della pop art di Andy Warhol e Roy Lichtenstein, entrambe nate oltreoceano.

Io non c’ero ancora, quindi posso solo riferire quello che mi dicono e Marco Vimercati, che ho prontamente raggiunto in chat, qualcosa mi ha detto: “Donatello per noi giovani tortonesi era una finestra aperta sulla beat generation, sono stato scelto come grafico, oltre che per amicizia anche perchè sono così vecchio da aver vissuto in prima persona l’epopea beat italiana“.

Tutto questo è fantastico non trovate? Partecipare al concerto “Donatello&Trends 60/70” di sabato prossimo vorrà dire essere proiettati indietro nel tempo di cinquant’anni, anzi: 49,99…

E ci sono anche le magliette!!!

maglietta concerto donatello

A voi il comunicato stampa

28 GIUGNO A TORTONA EMOZIONI TRA POP e BEAT

Donatello&Trends 60/70

Grande spettacolo LIVE in piazza del Duomo

La Città di Tortona organizza un superconcerto che ci farà rivivere le atmosfere e le magiche note degli anni 60 e 70. Infatti i protagonisti originali porteranno sul palco una raffica di successi che hanno lasciato il segno.

Donatello, Nuovi Angeli, Bobby Posner (The Rokes), Dino, Gian Pieretti, Giuliano dei Notturni stanno già scaldando i motori e promettono emozioni ad alta intensità. Si prevede un grande afflusso di pubblico, tra curiosi ed appassionati del genere.

Rivivremo dal vivo il sound “nostrano” tra pop e beat riascoltando (o, per alcuni, ascoltando per la prima volta) alcune hits come Io mi fermo qui, Donna Felicità, C’è una strana espressione, Pietre, Te lo leggo negli occhi, Il ballo di Simone. Canzoni rimaste nel cuore di chi ha vissuto quegli anni ed anche recepite piacevolmente da alcuni ragazzi di oggi che ne riconoscono la suggestione. Per chi le scoprirà per la prima volta saranno una rivelazione!

In tempi in cui il playback la fa volgarmente da padrone, un live d’eccellenza come questo trasporterà il pubblico in un mondo di emozioni mai perduto… – dice Donatello – ma non si tratta di un’operazione in stile retrò o vintage… tutt’altro, l’attuale amplisound supportato da un monitor video gigante darà all’evento il carattere di un ritorno al futuro”.

Cosa c’è di nuovo?

Donatello non è nuovo a queste proposte. Alcuni anni fa aveva coinvolto altri suoi amici – Gianni Pettenati, Mario Tessuto, Elisabetta Viviani, ed altri – nello spettacolo Innumerevoli Canzoni Infinite, in cui ogni artista riproponeva il meglio del suo repertorio.

La novità di questo spettacolo sta nel fatto che gli artisti saranno tutti sul palco a formare una Super Band e suoneranno insieme tutte le canzoni che hanno portato al successo.

In questi giorni che precedono l’evento si sta mettendo in moto il Web, ma il meglio arriverà durante il concerto, dove contenuti e commenti in tempo reale si mescoleranno alle immagini storiche degli artisti.

Un Grande Evento, un compleanno per Tortona

I fan e gli amici di Donatello e i Tortonesi aspettano il concerto come l’evento dell’anno, perchè è effettivamente il compleanno professionale del cantante tortonese (sono più o meno 50 ma ha preferito puntualizzare che sono 49,99 per alleggerirne il peso secondo una regola commerciale che abbassa le cifre), ma soprattutto, a 49 anni dal primo Sanremo, raccoglie la presenza dei suoi amici che festeggiano con lui questo traguardo che è anche il loro.

Il manifesto, ideato graficamente da Marco Vimercati, manifesta appunto il colore, la creatività, l’allegria e l’ironia del concerto, ispirandosi alla Pop Art di Warhol e Lichtenstein che avevano teorizzato i prodotti di consumo come opere d’arte per tutti “… quindi a prezzi con 99 dopo la virgola” dice Donatello.

Da non perdere! Sarà una grande festa all’insegna della musica per tutti.

(L’evento è aperto e gratuito)


Iscriviti alla Newsletter di Tortona Oggi

Se ti iscrivi alla nostra Newsletter riceverai due numeri speciali a Natale e il Primo aprile. Siamo contro lo spam, per ora abbiamo in programma solo queste due spedizioni. Saranno edizioni molto curate e di qualità, delle vere chicche da non perdere. Saranno distribuite in anteprima esclusiva solo agli iscritti della nostra Newsletter.

Il servizio di newsletter consiste nell'invio di comunicazioni elettroniche a seguito della espressa richiesta del destinatario, per cui compilando ed inviando il seguente modulo ci darai automaticamente il consenso ad utilizzare i tuoi dati per questo scopo.

One Response to "Donatello, un compleanno in grande stile: pop & beat in piazza Duomo"

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.