Tortona – Quasi in 2000 per Salvini in piazza e tutti vogliono il selfie

Non c’è stata contestazione al comizio elettorale di Matteo Salvini a Tortona, dopo il discorso tutti in coda per il selfie di rito.



Un selfie non si nega a nessuno

Il comizio elettorale di Salvini a Tortona

Mentre vi scrivo queste poche righe in piazza Esuli Istriani e Dalmati il ministro Salvini è ancora sul palco che scatta foto con i suoi fan. Erano quasi in 2000 questa sera ad ascoltare il comizio elettorale (del quale vi parlerò più approfonditamente nei prossimi giorni) e quasi tutti si sono messi in coda per il selfie di rito.

I tanto temuti contestatori non ci sono stati, l’unico momento in cui l’aspirante sindaco Federico Chiodi ha dovuto prendere in mano il microfono per richiamare la piazza all’ordine è stato quando, accalcandosi per il selfini, quelli indietro hanno rischiato di schiacciare chi li precedeva. Dopo un paio di richiami, la situazione è tornata alla normalità.

Ad ogni modo questa sera hanno preso la parola Federico Chiodi, candidato sindaco a Tortona, l’onorevole Rossana Boldi, Vicepresidente Commissione Affari Sociali della Camera dei Deputati, Massimo Garavaglia, Vice Ministro dell’Economia e Riccardo Molinari, Capogruppo Lega Salvini alla Camera dei Deputati. Di cosa hanno detto, e in che modo, parleremo in almeno un altro articolo. Per ora ci basta sapere che il comizio elettorale si è potuto svolgere senza contestazioni, davanti ad un pubblico moderato e a tratti perplesso. Credo ad ogni modo che la maggior parte dei presenti (tanti cittadini tortonesi e tantissimi collinari) forse lì più per il selfie che per il discorso.

Commenta con Facebook


Iscriviti alla Newsletter di Tortona Oggi

Se ti iscrivi alla nostra Newsletter riceverai due numeri speciali a Natale e il Primo aprile. Siamo contro lo spam, per ora abbiamo in programma solo queste due spedizioni. Saranno edizioni molto curate e di qualità, delle vere chicche da non perdere. Saranno distribuite in anteprima esclusiva solo agli iscritti della nostra Newsletter.

Il servizio di newsletter consiste nell'invio di comunicazioni elettroniche a seguito della espressa richiesta del destinatario, per cui compilando ed inviando il seguente modulo ci darai automaticamente il consenso ad utilizzare i tuoi dati per questo scopo.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.