Da Casalnoceto a Pavia… per dare i numeri

Mercoledì prossimo i bambini della scuola primaria di Casalnoceto visiteranno la mostra “Diamo i Numeri!” guidati da Silvia Figini. Questa sera la diretta facebook dello spettacolo Mate+Magia con Raul Cremona e Antonietta MIra.



La mostra “Diamo i Numeri!

La Mostra diamo i numeri pavia 10 gennaio - 13 febbraio 2019

Sarà visitabile fino al 13 febraio 2019 la mostra “Diamo i Numeri!“, un’esposizione interattiva, un affascinante viaggio 3D per grandi e piccoli nel “matemagico” mondo dei numeri. Un percorso da scoprire sulla punta delle DITA, fra antichi rompicapo, DADI giganti, sotto una pioggia di DATI che raccontano la nostra vita.

I visitatori troveranno risposta ad alcune domande legate all’affascinante mondo della matematica: Qual è la probabilità di vincere al lotto? Il gioco della roulette è equo? Che cosa c’entrano i numeri con le previsioni metereologiche? Con la bellezza di un girasole? E, soprattutto, chi ha inventato i numeri? Quanti numeri esistono?

La mostra è pensata per bambini e ragazzi in età scolare, dai 6 ai 18 anni, ma sono presenti anche alcuni approfondimenti tematici per adulti.

Orari di apertura della mostra “Diamo i Numeri!

Pavia - Chiesa di Santa Maria Gualtieri durante la mostra
Pavia – Santa Maria Gualtieri ospita la sezione DADI

La mostra è allestita presso tre sedi: i due collegi Cairoli e Ghislieri e la chiesa di Santa Maria Gualtieri, ogni sede approfondisce un tema diverso. La visita alla mostra è gratuita.

DITA: COLLEGIO CAIROLI
LUN-SAB 9-13+14-17

DADI: SANTA MARIA GUALTIERI
LUN-DOM 9-13+14-17

DATI: COLLEGIO GHISLIERI
LUN-SAB 9-13+14-17

Le classi delle scuole elementari, medie e superiori potranno effettuare gratuitamente la visita guidata alla mostra. La prenotazione potrà essere fatta dalle segreterie amministrative delle scuole interessate direttamente via mail (1357din@gmail.com)

La visita guidata delle scuole di Casalnoceto

Silvia FiginiMercoledì 23 gennaio p.v. i bambini della scuola primaria di Casalnoceto parteciperanno ad una visita alla mostra con una guida d’eccezione: la concittadina Silvia Figini, ordinario di statistica presso l’Università degli Studi di Pavia, direttrice del RES Institute for Data Science e del Bio Data Science Research Centre, nonchè vice coordinatrice del dottorato internazionale in computational mathematics and decision sciences, realizzato in collaborazione tra università di Pavia e Università Svizzera Italiana. La mostra “DIN – Diamo i Numeri!” è un’iniziativa dell’Università Svizzera Italiana e a Pavia vede coinvolta nella organizzazione proprio la professoressa Figini.

Lo spettacolo MATE+MAGIA

Locandina della serata di inaugurazione della mostra diamo i numeri! a Pavia

Mercoledì 16 gennaio 2019 alle ore 21.00, in occasione dell’apertura della mostra “Diamo i Numeri!“, il Comune di Pavia e il Collegio Ghislieri organizzano, presso l’Aula Magna del Collegio, uno spettacolo per scoprire cosa unisce la matematica alla magia. Antonietta Mira, professore di statistica, e il comico prestigiatore Raul Cremona stupiranno grandi e piccoli con mazzi di carte, orologi magici, operazioni impossibili e strabilianti previsioni. Insieme illustreranno il fascino dei giochi di prestigio basati su principi matematici, comunicando la bellezza e la forza espressiva dei numeri. Ingresso libero su invito. Lo spettacolo è stato trasmesso in diretta sulla pagina facebook del Collegio Ghislieri.

Per approfondire

DIAMO I NUMERI (DIN) è una esposizione interattiva che guida i visitatori di ogni età nell’affascinate universo della matematica. DIN in Italia è stata inaugurata in occasione del Festival della Scienza a Genova.

DIN è realizzata in collaborazione con L’ideatorio – Università della Svizzera Italiana e l’Associazione Festival della Scienza, e con il supporto di Città di Lugano, Università degli Studi dell’Insubria e Società Italiana di Statistica.

Dal 10 gennaio al 13 febbraio 2019 è visitabile a Pavia l’esposizione “Diamo i numeri!”. Un viaggio 3D fra Dita (matematica), Dadi (probabilità, incertezza, rischio, azzardo) e Dati (statistica, big data, scienza dei dati).

L’esposizione/laboratorio interattivo consta di circa 30 postazioni, 10 circa per ciascuna “D”. Le visite alle sezioni della mostra sono gratuite.

Target di età: 6 – 18 anni, con approfondimenti tematici anche per adulti.

DITA: COLLEGIO CAIROLI, Sala mostre
DADI: SANTA MARIA GUALTIERI
DATI: COLLEGIO GHISLIERI, Aula Pennati, Aula Caminetto, Aula Bernardi

Qual è la probabilità di vincere al lotto? Che relazione esiste tra numeri e previsioni metereologiche? Con la bellezza di un girasole? E, soprattutto, chi ha inventato i numeri? E quanti ce ne sono? Sono solo alcune delle domande nelle quali ci si imbatte in questo affascinante viaggio in 3D (Dita, Dadi e Dati), adatto a grandi e piccoli, nel mondo dei numeri.

Ricca di spunti e curiosità, l’esposizione illustra il mondo della matematica servendosi delle dimensioni del gioco e del racconto. Oggi siamo chiamati a confrontarci sempre di più con cifre, dati, stime, medie, errori, sondaggi, valutazioni del rischio in diversi ambiti, da quello medico a quello bancario, fino ai giochi d’azzardo e alle lotterie. Possiamo decidere di non occuparcene, altri lo faranno per noi, oppure gestire e usare questi numeri per capire meglio il nostro mondo, creando gli strumenti minimi, ma anche solo la sensibilità e la consapevolezza necessarie per decifrare la realtà matematica.

“Diamo i numeri” è corredata da alcuni video divulgativi prodotti dall’ISTAT, dal CSCS (Centro Svizzero di Calcolo Scientifico) e da una canzone, Angels of Big Data, ideata per l’occasione da Antonietta Mira con la collaborazione di Paolo Zanocco che l’ha musicata e la canta (insieme al coro dell’Università della Svizzera italiana), e corredata da un video ideato e prodotto da Ilaria Curti. DIN è viva nella misura in cui è animata. Il concetto di fondo è imparare facendo (learn by doing). Pochi pannelli “da leggere”, molte cose “da fare”. Ogni postazione illustra un concetto matematico/statistico (saggezza delle folle, distribuzione gaussiana, media, simulazione Monte Carlo…).

All’Università di Pavia la mostra DIN è stata ideata e realizzata dalla Prof.ssa Mira in collaborazione con la Prof.ssa Silvia Figini e con il coinvolgimento dei Dipartimenti di Matematica, Fisica e Scienze Politiche e Sociali.

Iscriviti alla Newsletter di Tortona Oggi

Se ti iscrivi alla nostra Newsletter riceverai due numeri speciali a Natale e il Primo aprile. Siamo contro lo spam, per ora abbiamo in programma solo queste due spedizioni. Saranno edizioni molto curate e di qualità, delle vere chicche da non perdere. Saranno distribuite in anteprima esclusiva solo agli iscritti della nostra Newsletter. Il servizio di newsletter consiste nell'invio di comunicazioni elettroniche a seguito della espressa richiesta del destinatario, per cui compilando ed inviando il seguente modulo ci darai automaticamente il consenso ad utilizzare i tuoi dati per questo scopo.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.