A gennaio apriranno i cantieri per la realizzazione della ciclo-pedonale Tortona-Viguzzolo

Profondamente voluta dal Comitato Smart Land, che ha avuto l’appoggio di 1500 cittadini, sarà realizzata dalla ditta Kratos di Potenza. I cantieri apriranno a gennaio.

Aggiudicati lavori per la pista ciclabile Tortona-Viguzzolo

Il Comitato Smart Land ringrazia tutti per il 9 settembre 2018

Era il 18 settembre 2016 quando il comitato Smart Land, promotore della pista ciclo-pedonale per Viguzzolo organizzava il flash mob alla Pieve di Viguzzolo con cui dava il via alla raccolta firme tra la cittadinanza per chiedere alle amministrazioni locali di realizzare un percorso protetto per chi ogni giorno si sposta a piedi o in bicicletta tra Tortona e Viguzzolo. La strada provinciale 99, infatti è una delle più pericolose della Provincia di Alessandria e, negli anni, ha registrato un gran numero di incidenti mortali. In pochissimo tempo sono state raccolte 1500 firme. Da quel momento il comitato ha richiesto una serie di incontri con i comuni di Tortona e di Viguzzolo e la Provincia di Alessandria.

Due anni dopo, il 9 settembre 2018, lo stesso Comitato Smart Land organizzava una pedalata per festeggiare l’aggiudicamento del bando regionale “Percorsi ciclabili sicuri“, che consentiva di accedere ad un finanziamento regionale a copertura del 60% delle spese di realizzazione. La pedalata era poi finita con un convegno all’interno della Pieve romanica di Santa Maria a Viguzzolo.

È di oggi la notizia che l’iter progettuale è terminato e finalmente apriranno i cantieri per realizzare questa infrastruttura a cui in molti guardano con interesse perché fondamentale per la diffusione del turismo lento nel nostro territorio.

Ecco il comunicato stampa diramato oggi dal Comune di Tortona:

Si è svolta il 9 dicembre scorso la seduta finale della gara per l’appalto dei lavori per il progetto di “costruzione rete piste ciclabili: percorso ciclabile sicuro Tortona-Viguzzolo” a cui hanno partecipato 89 ditte provenienti da ogni parte d’Italia. Durante le sedute di gara è stata verificata la documentazione presentata e le offerte economiche, mentre nei prossimi giorni verranno completate le procedure amministrative.

Aggiudicataria è risultata la ditta Kratos con sede a Tito Scalo (Pz) con un ribasso del 19,33%.

Il progetto della pista ciclabile Tortona-Viguzzolo ammontava complessivamente a 1 milione di euro di cui 830 mila per lavori a base d’asta. La Regione Piemonte compartecipa al finanziamento con contributo in conto capitale di circa 500 mila euro. La parte rimanente è assicurata principalmente dall’Istituto per il Credito Sportivo.

I lavori saranno consegnati entro il 31 dicembre prossimo, come espressamente previsto dalla Regione all’atto di concessione del contributo e l’effettivo inizio è previsto nel mese di gennaio del nuovo anno.

La pista pedonale-ciclabile avrà il seguente percorso: stazione ferroviaria in piazza Fiume, corso Repubblica, via Baxilio, viale Einaudi, viale De Gasperi, via Orti, via Emilia, via Sacro Cuore, via Brighenti, via Silla, corso Pilotti, strada provinciale 121 e strada provinciale 99, dove è prevista una passerella sul torrente Grue. Da lì, il tracciato prosegue sul territorio comunale di Viguzzolo da via Vecchia Fornace fino a via Tortona.

“Procede nei tempi concordati l’iter per portare a termine questa importante opera – ha dichiarato Mario Galvani, assessore ai Lavori Pubblici – che rappresenta anche un buon esempio di collaborazione fra diverse istituzioni, in questo caso i Comuni di Tortona e Viguzzolo con Provincia di Alessandria e Regione Piemonte, per concretizzare una iniziativa promossa dai residenti tramite il Comitato Smart Land. E’ sempre un fatto positivo quando le amministrazioni pubbliche sono in grado di recepire ed attuare istanze e proposte che provengono direttamente dai cittadini”.

 

Commenta con Facebook


Iscriviti alla Newsletter di Tortona Oggi

Se ti iscrivi alla nostra Newsletter riceverai due numeri speciali a Natale e il Primo aprile. Siamo contro lo spam, per ora abbiamo in programma solo queste due spedizioni. Saranno edizioni molto curate e di qualità, delle vere chicche da non perdere. Saranno distribuite in anteprima esclusiva solo agli iscritti della nostra Newsletter.

Il servizio di newsletter consiste nell'invio di comunicazioni elettroniche a seguito della espressa richiesta del destinatario, per cui compilando ed inviando il seguente modulo ci darai automaticamente il consenso ad utilizzare i tuoi dati per questo scopo.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.