Le Radici del Grano, un film Horror girato a Carezzano

“Le Radici Del Grano”, una produzione Riot Villavecchia con la regia di Niccolò Ratto

Un film girato a Carezzano (Al). Chiunque fosse interessato a fare la comparsa nelle giornate di sabato 7 e domenica 8 ottobre 2017 può contattare l’indirizzo della produzione (riot.villavecchia@gmail.com)

Mercy nelle vesti di un sacerdote molto sui generis. "Le Radici Del Grano", una produzione Riot Villavecchia con la regia di Niccolò Ratto
Mercy nelle vesti di un sacerdote molto sui generis in una scena del film “Le Radici del grano”




Perchè i Riot Villavecchia Pictures su Tortona Oggi

Oggi voglio segnalarvi il progetto di Riot Villavecchia Pictures, che è non è altro che un collettivo artistico che si dedica alla produzione di audiovisivi più o meno amatoriali.

Sono venuto a contatto con loro tramite la mia pagina facebook Tortona OGGI, alla quale mi hanno scritto segnalandomi di essere impegnati nella realizzazione di un cortometraggio Horror del quale molte scene sono girate a Carezzano, quindi nel territorio tortonese propriamente detto, territorio di cui questo blog si arroga il diritto di essere lo storyteller ufficiale…

Sabato 7 e domenica 8 ottobre riprese collettive a Carezzano (Al)

Sono stato contattato perchè fonte autorevole di informazione di questo lembo di terra che si confonde tra Piemonte e Liguria e Quattro province in genere, ma anche perchè a volte vale più un improvvisato blogger che tante testate autoreferenziali che però escono sempre piene di errori, vere e proprie rappresentanti della #Maestradisostegno che questa volta voglio aggiungere dalla penna rossa! [Direttore io le voglio bene ma chi la fa l’aspetti!].

Per farla breve, ad una settimana esatta dall’uscita di questo articolo ci sarà ancora una volta la possibilità di fare le comparse in una produzione cinematografica, insomma come quella volta che andammo a farlo per la serie Web The Workshop la serie. A chi ha orecchie per intendere non serve altro.

Il portfolio dei Riot Villavecchia Pictures

Comunque non mi sono lasciato sfuggire l’occasione e ho chiesto qualche informazione in più che mi è arrivata qualche giorno dopo via mail. Non ci sono firme ufficiali sul testo perchè queste sono le abitudini del collettivo che si firma come Riot Villavecchia Pictures, appunto. (Anche se per chi mi seguirà fino alla fine dell’articolo non sarà difficile scoprire quali volti si celano dietro al Collettivo… N.d.A.)

Legerados, il mediometraggio Western da poco presentato a Ronco Scrivia (Ge)

A chi volesse vedere come lavora il Collettivo in questione segnalo (e pubblico in calce) il trailer del mediometraggio western Legerados, il trailer è in rete da un anno e mezzo anche se il film è stato presentato solo a inizio settembre, per l’esattezza il 2 settembre 2017 al cinema Columbia di Ronco Scrivia (Ge). Chi volesse approfondire può guardare il TG3 Regione (Liguria) andato in onda alle ore 14:00 del 4 settembre 2017 (dal minuto 17:35).

Aprendo una velocissima parentesi, sempre in quella stessa edizione del Telegiornale viene data la notizia (minuto 6:26) della chiusura di quattro anni della linea ferroviaria tra Tortona e Novi Ligure, ma questa è proprio tutta un’altra storia.

“Abbiamo il pallino della promozione locale, mi scrivono dal collettivo, veniamo da un ambito culturale che lo ha esercitato in forme più usuali, dalla mostra alla riscoperta di sentieri medioevali e lo abbiamo espresso proprio in Legerados girandolo quasi tutto in Valle Scrivia e impiegando attori e personale del posto”.

Genesi de “Le radici del Grano

Da un incontro con il regista Niccolò Ratto nasce l’idea di sviluppare un cortometraggio horror di tipo psicologico (alla Lovecraft per intenderci). Dopo un periodo di gestazione è stato deciso il titolo definitivo: “Le radici del grano.

Sinossi de “Le radici del grano

La storia, in breve, è questa: un tanto promettente quanto complessato ricercatore di economia dopo anni di precarietà universitaria trova lavoro come contabile in un luogo speduto e distante da casa. Il paese, immerso in una pianura bucolica e rilucente di grano dorato sotto il sole estivo, rivela piano piano una serie di situazioni inconfessabili che mineranno la debole psiche del protagonista. Si alterneranno davanti a lui una serie di personaggi grotteschi che lo condurranno a un epilogo di surrealtà pura, in cui il giovane ricercatore perderà ogni punto di riferimento avuto prima della sua partenza.

Il ruolo del Comune di Carezzano (Al)

Le riprese sono cominciate in Giugno (prima della trebbiatura ovviamente!) sviluppandosi tra Liguria e Basso piemonte. In particolare è stato contattato il Comune di Carezzano che in accordo con la Giunta ha concesso di utilizzare determinati scenari esterni e ha supportato la produzione nelle richieste relative alle differenti location private. La risposta del paese è stata comunque molto calorosa!

Fai anche tu la comparsa per le due scene collettive che saranno girate il week end del 7 Ottobre, proprio presso Carezzano!

Sempre tenendo a mente la promozione locale i Riot Villavecchia Pictures invitano chiunque fosse interessato a fare la comparsa a contattarli all’indirizzo della produzione (riot.villavecchia@gmail.com), potrebbe essere l’occasione per visitare il paese e contemporaneamente immergersi in quello che accade dietro le quinte!

Qualche immagine in anteprima

E pensavate veramente che qualche foto non saltasse fuori? Eccovi una galleria fotografica, in esclusiva per Tortona Oggi.

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Rispondi