Ricetta – Ravioli di Toma e Robiola

La nostra Lisa Corsoni di Cook Lab torna a farci visita per Natale. Questa volta vuole stupirci con la delicatezza di un piatto a cavallo tra tradizione e innovazione.



Ravioli al formaggio di Toma e Robiola

La ricetta dei Ravioli ai formaggi di Lisa Corsoni

Ravioli di Toma e Robiola

Preparazione30 min
Cottura5 min
Tempo totale35 min
Portata: Primi piatti
Cucina: Piemontese
Porzioni: 4 persone

Ingredienti

Ripieno dei ravioli

  • 180 grammi Toma Maccagno
  • 110 grammi Robiola
  • 1 macinata pepe bianco

Ingredienti per la salsa

  • 8 foglie Salvia
  • 1 noce burro
  • q.b. Acqua di cottura dei ravioli

Altri Ingredienti

  • 400 grammi impasto di pasta fresca
  • 20 grammi granella di noci tostate

Istruzioni

  • Iniziate la preparazione dei ravioli partendo dal tagliare finemente e in tanti piccoli pezzetti, quasi da tritarla al coltello, la toma.
  • Una volta fatta questa operazione unitela alla robiola ammorbidita con l’aiuto di un cucchiaio e se vedete che il composto è troppo sodo, aggiungete qualche goccia di latte tenendo presente che il formaggio si lascerà andare in cottura.
  • Aggiustate di pepe e tenete da parte.
  • Procedete ora alla stesura della pasta andando a stenderla piuttosto sottilmente per poi andare a ricavare dei cerchi con un coppa pasta.
  • Al centro di questi cerchi, posizionate la farcia e sovrapponete un altro disco per andare a chiudere il raviolo.
  • Conclusa la preparazione dei ravioli, cuoceteli in acqua poco salata per un paio di minuti e finite la cottura saltandoli in padella dove avrete fatto sciogliere del burro insieme alle foglie di salvia.
  • Fate andare per un altro paio di minuti aggiungendo l’acqua di cottura della pasta, così si creerà una crema che avvolgerà i ravioli.
  • A cottura ultimata, servite con una spolverata di granella di nocciole.

Commenta con Facebook


Iscriviti alla Newsletter di Tortona Oggi

Se ti iscrivi alla nostra Newsletter riceverai due numeri speciali a Natale e il Primo aprile. Siamo contro lo spam, per ora abbiamo in programma solo queste due spedizioni. Saranno edizioni molto curate e di qualità, delle vere chicche da non perdere. Saranno distribuite in anteprima esclusiva solo agli iscritti della nostra Newsletter.

Il servizio di newsletter consiste nell'invio di comunicazioni elettroniche a seguito della espressa richiesta del destinatario, per cui compilando ed inviando il seguente modulo ci darai automaticamente il consenso ad utilizzare i tuoi dati per questo scopo.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.