Il Giro d’Italia numero 102 parte dal FICO di Bologna, La Mitica c’è!

Con il taglio del nastro a FICO Eataly World, Quartier Generale della Corsa Rosa, sono ufficialmente cominciate le operazioni preliminari del Giro 102.



COMINCIATO OGGI DA BOLOGNA IL VIAGGIO DEL GIRO D’ITALIA VERSO LA GRANDE PARTENZA

Bologna 8 maggio 2019
080519 – Taglio del nastro inaugurazione Quartier Tappa a Fico centro stampa per Giro d’Italia di ciclismo con Stefano Bonaccini, Virginio Merola e Tiziana Primori – 080519 – INAUGURAZIONE QUARTIER GENERALE GIRO D’ITALIA A FICO – fotografo: BENVENUTI

Bologna, 8 maggio 2019 – Si sono svolte oggi le Conferenze Stampa di alcune delle squadre protagoniste del centoduesimo Giro d’Italia, in programma dall’11 maggio al 2 giugno e organizzato da RCS Sport/La Gazzetta dello Sport.

Trek-Segafredo
Bauke Mollema, il capitano della Trek-Segafredo, ha detto:Mi sento pronto per il mio terzo Giro dopo il 2010 ed il 2017. Credo che l’ultima crono sia la stessa del mio primo Giro. Conosco anche il San Luca per aver corso il Giro dell’Emilia diverse volte. Tutte e tre sono crono difficili. Ho lavorato su questa specialità nei mesi passati. Ho anche fatto la ricognizione di sei o sette tappe di montagna, sono preparato. Il mio primo obiettivo sarà di lottare per la classifica generale. Mi sento al livello in cui volevo essere alla partenza del Giro, anche se sono consapevole della qualità del gruppo dei favoriti“.

Israel Cycling Academy
Kjell Carlström, Direttore Sportivo della Israel Cycling Academy, ha dichiarato: “L’anno scorso la Grande Partenza del Giro a Gerusalemme è stata un successo, anche per il nostro team. Siamo felici di essere tornati con lo stesso obiettivo della passata edizione: essere attivi e visibili in gara, provare e vincere una tappa“.

Davide Cimolai ha aggiunto: “È davvero strano essere alla mia prima partecipazione al Giro, sono sempre stato un corridore italiano non convenzionale. In passato ero ossessionato dal Tour e le squadre per cui ho corso mi ci hanno sempre mandato. Finalmente sono qui, emozionato come un neo professionista. Dopo due anni in cui ho corso come ultimo uomo per Arnaud Démare ho ritrovato fiducia nel mio sprint. Ci sono grandi nomi al via di questo Giro ma non grandi treni nelle squadre dei velocisti, forse l’unica eccezione è la Deceuninck-Quick Step

#Giro

La Mitica e i Colli di Coppi al Giro 102

Domani, lo ricordiamo, saranno presentate al pubblico di FICO e ai giornalisti “LaMitica ciclostorica di Serse e Fausto Coppi“, edizione del centenario, e la “Caserta-Castellania“, organizzate entrambe dal Comitato Colli di Coppi/La Mitica. Subito dopo la presentazione ci sarà una tavola rotonda a cui parteciperanno Beppe Conti, il giornalista Rai che segue il Giro da sempre, Faustino Coppi, figlio di Fausto, Roberto Fiorini, Claudio Pesci e Gino Cervi ed una cena con le eccellenze enogastronomiche del tortonese.

Insomma, crese l’attesa per la Grande Partenza del Giro d’Italia numero 102…

Foto: Corriere di Bologna

 


Iscriviti alla Newsletter di Tortona Oggi

Se ti iscrivi alla nostra Newsletter riceverai due numeri speciali a Natale e il Primo aprile. Siamo contro lo spam, per ora abbiamo in programma solo queste due spedizioni. Saranno edizioni molto curate e di qualità, delle vere chicche da non perdere. Saranno distribuite in anteprima esclusiva solo agli iscritti della nostra Newsletter.

Il servizio di newsletter consiste nell'invio di comunicazioni elettroniche a seguito della espressa richiesta del destinatario, per cui compilando ed inviando il seguente modulo ci darai automaticamente il consenso ad utilizzare i tuoi dati per questo scopo.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.