Il Distretto del Novese fa il bilancio del 2017 e progetta il 2018

Il 2017 ha visto il Novese affermarsi sul circuito museale del Piemonte, con un ritrovato vigore per il Forte di Gavi ed una serie di mostre di successo al Museo dei Campionissimi. Buoni propositi e strategie di Marketing territoriale anche per il 2018. Pronto anche il cineturismo con gli sceneggiati TV.

Il Distretto del Novese ha presentato i dati delle attività 2017 e i progetti in corso per il 2018

distretto del novese 2017/2018

Lunedì 16 aprile, presso il Salone di Rappresentanza del Comune di Novi Ligure, si è svolto il Tavolo dei Sindaci del Distretto del Novese che ha approvato il rendiconto sulle attività svolte nel 2017 e i progetti per il 2018.

Rocchino Muliere, Presidente del Distretto del Novese, ha introdotto la riunione dei Sindaci del Distretto, andando a sottolineare quanto il lavoro fatto in questi primi anni 4 dal Distretto del Novese, per valorizzare il territorio stia producendo importanti risultati, un impegno che proseguirà anche nel 2018 per far crescere il territorio dal punto di vista turistico.

La mission del Distretto del Novese, che raggruppa 40 comuni del Basso Piemonte riuniti in convenzione, ha come obiettivo la valorizzazione del territorio con la realizzazione di programmi finalizzati a progetti di sviluppo e promozione delle eccellenze culturali, artistiche, storiche, architettoniche e in particolare delle eccellenze del «MADE IN DISTRETTO DEL NOVESE», insieme ai produttori e alle strutture turistiche, commerciali e sportive.

Sono diversi i macro-progetti portati avanti dal Distretto del Novese: si parte dalla promozione del circuitoARTIGIANI DEL GUSTO E DEL DESIGN” e del Paniere dei prodotti De.Co. (denominazioni comunali) che hanno visto focalizzare su di sé, l’interesse di blogger e giornalisti di settore che più volte nel corso dell’anno, sono venuti a vivere l’esperienza dei tour in “Bottega”, per poi documentarli attraverso nei i canali web e social.

Il 2017 è stato l’anno di “STORIE DI BICI E DINTORNI”, un progetto che ha valorizzato il patrimonio culturale materiale e immateriale dedicato ai luoghi che hanno dato i natali ai grandi Campioni del ciclismo (Fausto Coppi e Costante Girardengo): il Museo dei Campionissimi di Novi Ligure, la Casa Coppi a Castellania, e poi ancora i luoghi “insoliti” come il Forte di Gavi e la Bollina Azienda vitivinicola di Gavi docg, il Castello di Tagliolo Monferrato, Pozzolo Formigaro con i portacolori della SIOF. ll progetto, ha raccontato la terra dei Campionissimi in chiave moderna, dove i ricordi del passato si sono legati ai giorni nostri. Il successo di pubblico, ha permesso di prorogare l’allestimento fino a fine ottobre, coinvolgendo da settembre 2017 anche il marchio storico alessandrino Borsalino, in un binomio Bici e Cappello.

Diversi anche gli appuntamenti di settore come: il TTG- la fiera internazionale del Turismo di Rimini, il Salone del Libro di Torino, WMF 2017 di Rimini, la Fiera dei Camper a Parma e il BTO Buy Tourism Online di Firenze.

Per quanto riguarda gli itinerari, adesione per il 3° anno (anno 2017) al movimento nazionale delle Invasioni Digitali e organizzazione delle “invasioni” al Forte di Gavi, alle Torri di Sant’Alosio a Castellania, alla Pinacoteca di Voltaggio e al Museo Maino. In tema di itinerari collaborazione importante quella con Abbonamento Musei di Torino per la stesura di diversi tour nel Basso Piemonte e attività di coordinamento e supporto alla creazione di itinerari su misura da parte di tour operator di incoming.

Diffusione della conoscenza del paniere dei sapori enogastronomici locali e del territorio attraverso anche la sinergia con la start up di e-commerce I Colli del Bio di Tortona, avviata già nel 2016

La promozione del territorio si collega anche con la formazione e la possibilità di creare nuove professionalità; per questo, durante il corso del 2017, il Distretto del Novese ha attivato una collaborazione con la Casa di Carità Arti e Mestieri di Ovada per l’attivazione del Corso di Accompagnatore Turistico con il progetto Territori da Vivere.

Le attività di COMUNICAZIONE, elemento fondante delle attività di MARKETING TERRITORIALE del Distretto del Novese si sviluppano principalmente attraverso il canale web (www.distrettonovese.it) e i canali social per favorire la conoscenza del territorio, la diffusione delle informazioni turistiche, enogastronomiche, commerciali, ambientali, culturali e degli eventi del territorio.

Nel corso del 2017 sono state pubblicate oltre 150 notizie/eventi sulla territorialità del Distretto del Novese, superati i 1000 post nei canali social Facebook e Twitter e collaborato per l’8° anno consecutivo, con l’emittente radiofonica locale RADIO PNR per promuovere gli eventi del territorio realizzando 40 rubriche radiofoniche.

La comunicazione intrinseca del Distretto del Novese ha generato durante il corso del 2017, contenuti capaci di attivare quel processo virtuoso utile per la costruzione della reputazione di un territorio andando ad interessare numerosi mass media sul territorio (testate nazionali, di settore, locali, cartacee, web, radio e TV).

Approvato all’unanimità il rendiconto del 2017, i Sindaci del Distretto del Novese hanno ratificato i macro-obbiettivi il 2018, di seguito illustrati.

METTI A REDDITO LA TUA SECONDA CASA!

Il progetto di valorizzazione del territorio che coinvolge le seconde case vuote, messo a punto dal Distretto del Novese in collaborazione con il tour operator NOVASOL, a cui collegare una serie di micro progetti tra cui:

    • “Un Territorio per Tutti” un progetto di accessibilità diffusa
    • Progetto Welcome >> accoglienza digitale

STORIE DI SPORT

Lella Lombardi, una vita per le corse. Proseguendo la valorizzazione anche in ambito sportivo, sulla scia di Storie di Bici, giovedì 22 marzo 2018 al Museo dei Campionissimi di Novi Ligure, a pochi km a Frugarolo, si è svolta la serata inaugurale della mostra dedicata all’unica pilota che abbia conquistato punti in F1: Lella Lombardi nata a Frugarolo (AL). Diversi i cimeli in mostra tra tutti: la sua prima auto da competizione, la Formula Monza 875 (prezzo 875.000 Lire), messa a disposizione dal Sig. Mazzarello di Gavi e l’opera realizzata appositamente da Mininno Designer di Pozzolo Formigaro che rappresenta la March 751 con cui conquisto’ il famoso mezzo punto nel Gran Premio di F1 di Spagna nel 1975 e che dal prossimo anno diventerà il premio attribuito in memoria di Lella Lombardi a un giovane pilota. Visto il successo di pubblico la mostra è stata prorogata fino al 13 maggio 2018.

INVASIONI DIGITALI 2018

Per il 4° anno consecutivo adesione al movimento nazionale delle Invasioni Digitali andando candidando 4 location Pasturana e Novi Ligure il 29 aprile, Arquata Scrivia e Carrosio il 6 maggio.

PROGETTO GRAN TOUR

I percorsi alla scoperta dei tesori culturali e artistici del Piemonte, l’edizione 2018 è stata presentata il 4 aprile al Circolo dei Lettori di Torino. Per il Basso Piemonte sono 2 gli itinerari realizzati con il supporto del Distretto del Novese:

Il «Viaggio ne I Promessi Sposi televisivi» alla scoperta dei luoghi del basso Piemonte in cui sono state ambientate molteplici fiction televisive sul Romanzo di Manzoni, dalla versione storica di Sandro Bolchi a quella irriverente del Trio Lopez-Marchesini-Solenghi. Il Viaggio nei Promessi Sposi televisivi che andrà a far scoprire la Pieve di Novi Ligure, Predosa, Casaleggio Boiro, Rivalta Scrivia. (24 giugno 2018)

«I Tesori del basso Piemonte» svela le bellezze di Voltaggio come la straordinaria Quadreria dei Frati Cappuccini, con oltre 200 opere e un nucleo della scuola genovese del ’600 e ‘700 ligure e il prezioso Complesso Monumentale di Santa Croce voluto da Papa Pio V a Bosco Marengo, che conserva uno dei maggiori cicli di pittura di Giorgio Vasari. (7 luglio 2018)

LE AZIONI DI PROMOZIONE TERRITORIALE RICONFERMATE PER IL 2018

Il Tavolo dei Sindaci ha concordato sul fatto di andare a riconfermare anche per il 2018:

  • la partecipazione del Distretto del Novese alle fiere del turismo e agli appuntamenti nazionali legati alla comunicazione;
  • le collaborazioni con tour operator italiani e stranieri;
  • la diffusione nelle Scuole Secondarie e universitarie dei progetti di valorizzazione del territorio avviati dal Distretto del Novese al fine di aumentare la partecipazione e la diffusione dello stesso;
  • tutte le azioni di comunicazione a vantaggio della valorizzazione del territorio e dei suoi principali eventi.

CONTATTI PER LA STAMPA

Distretto del Novese
Via Gramsci 11-15067 Novi Ligure
Barbara Gramolotti

Foto: Claudio Olivieri per Il Distretto Novese

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.