È stata un successo la serata italo-rumena allo Chalet Castello

Tutte le foto della prima Festa italo-rumena di Tortona. È piaciuta così tanto che c’è chi chiede di replicarla ogni mese.



Itaca Tortona

Giovedì scorso è incominciata la seconda settimana del Festival dell’Unità di Tortona.

Anche quest’anno è stata confermata la sede dello Chalet Castello, all’interno della struttura che normalmente è la sede dell’associazione di promozione sociale “La Fenice” ed ospita giovani studenti provenienti da tutta Europa con il programma Erasmus+.

Per due week-end consecutivi, dal giovedì alla domenica, lo spazio si anima di dibattiti politici e sociali e del tradizionale ristorante di autofinanziamento.

Festa dell'Unità di Tortona

Alle 18,30 era previsto un incontro con Fabio Gandi e Mirella Baretti che hanno raccontato l’esperienza di accoglienza dei migranti di Villa Ticinum a Tortona e le difficiolta’ che incontrano i richiedenti asilo.

Alle 20.00 è stato aperto il ristorante, che ha proposto un menù composto da piatti tipici della cucina rumena. La serata era infatti organizzata dal Partito Democratico e dall’associazione rumena “Itaca” di Tortona, che rappresenta lacomunità più numerosa tra quelle “straniere” in città: più di 1,600 residenti nella sola Tortona.

Madrina della serata Anca Pavel, che si è spesa a mille per la buona riuscita della serata, alla cui organizzazione, comunque, hanno provveduto in tanti. E in tanti hanno partecipato: rumeni, come era ovvio, e italiani, che in gran numero non si sono lasciati sfuggire l’occasione di partecipare alla degustazione di prodotti tipici della zona di Maramures: salumi di selvaggina e palinca e dell’ottima grappa a fortissima gradazione.

Dopo le 22 quasi tutti avevano lasciato il ristorante e si erano recati in cortile dove, sotto il gazebo, era cominciata la serata di balli e canti, anche questi della tradizione rumena. In una atmosfera di festa e di partecipazione i balli sono proseguiti fino a mezzanotte.

Ecco qui di seguito le foto scattate durante la serata e, a seguire, la pillola di Country User con Anca Pavel.

Pillola di Country User con Anca Pavel

Pane e Sale nella tradizione rumena

Per la tradizione rumena gli ospiti importanti si ricevono con pane e sale. Il primo come segno di prosperità e abbondanza e il secondo in segno di amicizia stabile e duratura.



Iscriviti alla Newsletter di Tortona Oggi

Se ti iscrivi alla nostra Newsletter riceverai due numeri speciali a Natale e il Primo aprile. Siamo contro lo spam, per ora abbiamo in programma solo queste due spedizioni. Saranno edizioni molto curate e di qualità, delle vere chicche da non perdere. Saranno distribuite in anteprima esclusiva solo agli iscritti della nostra Newsletter.

Il servizio di newsletter consiste nell'invio di comunicazioni elettroniche a seguito della espressa richiesta del destinatario, per cui compilando ed inviando il seguente modulo ci darai automaticamente il consenso ad utilizzare i tuoi dati per questo scopo.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.