La luce dimenticata accesa nella scuola chiusa

Riceviamo e pubblichiamo queste foto scattate alla scuola Mario Patri di Tortona da un nostro lettore, che ci fa notare come una lampadina sia rimasta accesa.



La lampadina dimenticata accesa alla scuola “Patri” di Tortona

Atrio della scuola media Mario Patri di Tortona

La scuola è chiusa da mesi – asserisce il nostro lettore – ma luce è rimasta accesa. Mi sono accorto di questa cosa già da un po’, oggi che sono passato a piedi ho potuto scattare le foto, che invio a voi e non ad altre testate cittadine perchè voi mi state più simpatici“.

Non possiamo che sentirci orgogliosi, questo è un segnale che la correttezza e la disponibilità verso il prossimo siano ancora premiate dai lettori, nonostante il proliferare di “giornali” che ormai da tempo hanno fatto della prepotenza la loro linea editoriale.

Credo che appena questa notizia giungerà a chi di dovere saranno presi provvedimenti e la lampadina spenta almeno nelle ore diurne.

Continuate a mandarci le vostre foto e le vostre notizie su Tortona, anche siamo solo un Blog abbiamo sempre più lettori e poi, salvo casi eccezionali, non chiediamo l’esclusiva. Inseriteci nelle vostre mailing list: admin@tortonaoggi.it

Una delle ultime foto scattate alla scuola Mario Prati?
Una delle ultime foto scattate alla scuola Mario Patri prima della demolizione?

Iscriviti alla Newsletter di Tortona Oggi

Se ti iscrivi alla nostra Newsletter riceverai due numeri speciali a Natale e il Primo aprile. Siamo contro lo spam, per ora abbiamo in programma solo queste due spedizioni. Saranno edizioni molto curate e di qualità, delle vere chicche da non perdere. Saranno distribuite in anteprima esclusiva solo agli iscritti della nostra Newsletter.

Il servizio di newsletter consiste nell'invio di comunicazioni elettroniche a seguito della espressa richiesta del destinatario, per cui compilando ed inviando il seguente modulo ci darai automaticamente il consenso ad utilizzare i tuoi dati per questo scopo.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.