Ricetta – Friciò di Carnevale




Pubblichiamo eccezionalmente il martedì grasso e non il venerdì come di solito la ricetta dei Friciò, dolci tipici del Carnevale Piemontese.

Veloci da preparare e golosi da gustare nell’interpretazione di Lisa Corsoni.

I Friciò di Lisa Corsoni per Carnevale

Friciò

Preparazione10 min
Cottura2 min
Tempo totale13 min
Portata: Dolci
Cucina: Italiana, Piemontese
Porzioni: 40 frittelle circa

Ingredienti

Ingredienti di base

  • 400 g Farina "00"
  • 250 ml Latte
  • 130 g Uvetta
  • 125 g Zucchero semolato
  • 100 ml Grappa di Barolo invecchiata
  • 8 g Lievito
  • 3 Uova
  • Scorza grattugiata di 2 limoni
  • 1 pizzico Sale

Ingredienti di decorazione

  • q.b. Zucchero a velo Facoltativo

Altri ingredienti

  • q.b. Olio di semi di arachide Per la frittura

Istruzioni

Preparazione dell'uvetta

  • Iniziate con il mettere in bagno l’uvetta, per almeno 30 minuti, nella grappa in modo da farla rinvenire.

Preparazione dell'impasto

  • Passate alla preparazione delle frittelle setacciando la farina in un recipiente, versate il latte poco alla volta e mescolate fino a quando non ci saranno più grumi.
  • Continuate la pastella aggiungendo un uovo alla volta e successivamente lo zucchero, la scorza dei limoni ed il lievito.
  • Una volta incorporati bene questi ingredienti togliete l’uvetta dalla grappa, strizzatela e addizionatela alla pastella insieme ad un pizzico di sale.
  • Ultimata la pastella fate riposare per almeno una mezz’ora.

Frittura

  • Trascorsa la mezz’ora di riposo, scaldate l’olio fino a raggiungere i 170° C e con l’aiuto di 2 cucchiai tuffate l’impasto e cuocete fino a che le frittelle non saranno gonfie e ben dorate.

Finitura

  • Conclusa la cottura, scolate adagiando su carta assorbente e fate raffreddare prima di spolverare con lo zucchero a velo.

Note

I Friciò di Lisa Corsoni per Carnevale
Commenta con Facebook


Iscriviti alla Newsletter di Tortona Oggi

Se ti iscrivi alla nostra Newsletter riceverai due numeri speciali a Natale e il Primo aprile. Siamo contro lo spam, per ora abbiamo in programma solo queste due spedizioni. Saranno edizioni molto curate e di qualità, delle vere chicche da non perdere. Saranno distribuite in anteprima esclusiva solo agli iscritti della nostra Newsletter.

Il servizio di newsletter consiste nell'invio di comunicazioni elettroniche a seguito della espressa richiesta del destinatario, per cui compilando ed inviando il seguente modulo ci darai automaticamente il consenso ad utilizzare i tuoi dati per questo scopo.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.