Contro il Novara la Pallacanestro Tortona manca l’aggancio al primo posto in classifica

Partita bene, la gara contro il Novara finisce sotto di due punti. Si è fatta sentire l’assenza di Gatti e Naccarato?



La testa della classifica può attendere

Pallacanestro Tortona – B.C. Novara 62-64
(19-12, 30-28, 46-47)

Subito una buona partenza per la Pallacanestro Tortona che prova a scappare sul punteggio di 11-6. Grattarola e Maldino pungono in fase offensiva, ma gli ospiti provano a farsi sotto grazie alla forza sotto canestro del capitano Ilic. L’ingresso del veterano Campeggi da nuove geometrie alla squadra di coach De Ros; una bomba e un pregevole assist a liberare Grattarola sotto canestro fanno allungare la lunghezza del distacco. Alla fine è ancora Grattarola che, con un 4/4 complessivo da 2, chiude il primo quarto sul punteggio di 19-12 per i Leoni.

Nel secondo quarto Novara spinge sull’acceleratore. A 6’37” dall’intervallo coach De Ros si trova costretto a chiamare timeout dopo che Novara si è portata sul -1 (21-20). La partita vive una fase di stallo; entrambe le squadre provano ad allungare sul punteggio, ma i blocchi difensivi hanno la meglio. Quando però la partita è fissa sul 23 pari Maldino insacca su uno scarico la bomba dall’arco dei 7 metri. Si andrà allora all’intervallo sul punteggio di 30-28 per colpa del canestro di Ilic rimadiato quasi sulla sirena.

Al rientro dagli spogliatoi le squadre giocano punto a punto. Il break di Tortona arriva a 5’50” dalla fine del terzo quarto quando la difesa ospite si fa cogliere impreparata per due volte sull’asse Maldino-Grattarola. Gli ospiti però alzano il ritmo e macinano punti. Mogni ancora da tre punti prova a far mantenere la testa avanti sul punteggio, ma a 56″ dalla fine del quarto gli ospiti conducono il match sul punteggio di 44-45. Si andrà allora all’ultimo atto sul punteggio di 46-47.

Le squadre giocano a viso aperto, ma gli errori nelle collaborazioni offensive non fanno volare il punteggio. I bianconeri si trovano ad inseguire, ma a 3’30” dal termine capitan Piva scaglia la bomba del +2 dall’angolo (55-53). Gli ospiti però sentenziano la gara dalla lunga distanza. I Leoni, orfani di Gatti e Naccarato, escono così sconfitti per 62-64 mancando l’aggancio al primo posto.



Iscriviti alla Newsletter di Tortona Oggi

Se ti iscrivi alla nostra Newsletter riceverai due numeri speciali a Natale e il Primo aprile. Siamo contro lo spam, per ora abbiamo in programma solo queste due spedizioni. Saranno edizioni molto curate e di qualità, delle vere chicche da non perdere. Saranno distribuite in anteprima esclusiva solo agli iscritti della nostra Newsletter.

Il servizio di newsletter consiste nell'invio di comunicazioni elettroniche a seguito della espressa richiesta del destinatario, per cui compilando ed inviando il seguente modulo ci darai automaticamente il consenso ad utilizzare i tuoi dati per questo scopo.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.