Continuano gli appuntamenti alessandrini per la Settimana Europea della Mobilità

Si chiama “Pedalata Bike to vote” ed è organizzata per domenica 25 settembre 2022 con partenza alle ore 9 da Piazza Santa Maria di Castello, Alessandria.

I ciclisti alessandrini durante la Settimana Europea della Mobilità

Una pedalata rivolta in particolare ai più giovani utenti della strada, un tragitto di pochi km, molto facile e adatto a tutte e tutti, e che toccherà diverse zone della città di Alessandria.

Sarà una pedalata festosa, colorata, fattibile in tutta sicurezza, rivolta a genitori, bambine e bambini, giovani e anziani, per sensibilizzare e promuovere l’uso della bicicletta.

Per essere più rumorosi e colorati gli organizzatori chiedono di portare campanacci, fischietti.

Il ritrovo sarà in Piazza Santa Maria di Castello alle ore 9.00.

La partecipazione è gratuita.

Verrà richiesta solo la registrazione dei partecipanti per attivare l’assicurazione per la pedalata.

La partenza sarà alle ore 9.30.

In caso di pioggia alla partenza la manifestazione sarà rimandata.

La Settimana Europea della Mobilità ad Alessandria è promossa da: FIAB Alessandria Gliamicidellebici ODV, Associazione Sine Limes, Il Chiostro Hostel and Hotel, Ciclofficina Ri-cyclo, BlogAL APS, Cooperativa Semi di Senape, OltreGioco, AcdB Museo Alessandria Città delle Biciclette, nell’ambito del progetto Riusa e Pedala for babies con il contributo della Fondazione SociAL e il patrocinio del Comune di Alessandria

Per informazioni:

E-mail: info@gliamicidellebici.itricyclofficina@gmail.com

Tel: 3351340361

Progetto Riusa e pedala for babies

La presenza della ciclofficina Ri-cyclo presso il Chiostro di Santa Maria di Castello, nei locali messi a disposizione da Sine Limes APS, è un dato di fatto da qualche anno.

Il personale della ciclofficina offre assistenza gratuita a chiunque voglia imparare a mantenere la propria bicicletta e rigenera e ripristina tutte le biciclette che vengono donate liberamente dalla cittadinanza, con l’obiettivo di un recupero virtuoso del rifiuto. I mezzi rinnovati vengono presentati durante l’asta delle biciclette.

Inoltre, la ciclofficina ha stimolato un gruppo di cittadini attivi che hanno usufruito dei suoi servizi e ha creato momenti culturali e aggregativi aventi come scopo la diffusione del concetto di mobilità sostenibile e attiva.

Il progetto Riusa e pedala for babies, risultato uno dei vincitori del Bando SociAL 2021 organizzato dalla Fondazione SociAL, prosegue e potenzia le attività e l’impatto culturale e formativo della ciclofficina stessa.

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.