Si aprirà con il concerto di Davide Burani la prima edizione della rassegna “Val Curone in musica”.

Si aprirà con il concerto di Davide Burani a San Sebastiano Curone la prima edizione della rassegna “Val Curone in musica”.



Davide Burani a Sanse

Concero a San Sebastiano Curone

Il concerto si terrà lunedì 24 giugno, alle ore 21.15 presso la Piazzetta dell’Oratorio dell’Assunta a San Sebastiano Curone (in caso di tempo non bello nella Chiesa Parrocchiale)

Lo splendido paese della Val Curone, accoglierà prima e dopo il concerto coloro che lo vorranno nei numerosi locali che accoglieranno i presenti alla serata che si prospetta davvero… magica. Scopo della rassegna è infatti quello di mettere la musica al centro di una intensa valorizzazione della Valle, per fare davvero “territorio”.

Il concerto è gratuito, e si tiene nell’ambito della rassegna che intende valorizzare tutta la Valle Curone, in un format “aperto” anche ad altri concerti che i vari comuni della valle vorranno proporre nell’estate.

Il concerto di lunedì 24 giugno vedrà la presenza di un musicista di eccezione, l’arpista di fama internazionale Davide Burani. Il musicista proporrà un concerto molto suggestivo dal titolo “Capricci d’opera”.

Il concerto di mercoledì

La rassegna a San Sebastiano prosegue poi mercoledì 26 giugno sempre alle ore 21,15, questa volta con due musicisti molto noti: Maurizio Cadossi al violino e Fabio Volpi al pianoforte (quest’ultimo originario proprio della Val Curone).

Il concerto di sabato 29

L’ultimo concerto a San Sebastiano Curone sarà sabato 29 giugno alle ore 21,15 con il gradito ritorno del giovane pianista Diego Lombardi, insieme al clarinettista Daniele D’Ambra.

Tutti i concerti sono ad ingresso libero e gratuito.

Il mese di luglio a Brignano Frascata

Nel mese di luglio poi ci si sposterà a Brignano Frascata nella suggestiva location del Castello alle porte del Paese. Qui sabato 6 luglio alle ore 21 verrà messa in scena l’opera lirica “La Traviata” di Giuseppe Verdi: verrà eseguita con accompagnamento al pianoforte del M° Umberto Battegazzore; cantanti e solisti della Accademia Civica di Musica Lorenzo Perosi di Tortona.

La maratona musicale al pianoforte

Il fine settimana successivo il protagonista sarà il pianoforte con una vera e propria “maratona musicale” dedicata al compositore F. Chopin, dal titolo “e il naufragar m’è dolce in questo mare”.

Le due serate, che saranno sabato 13 e domenica 14 luglio alle ore 21, organizzate all’interno del Festival “Alessandria Barocca e non solo”, vedranno la presenza di due importanti pianisti Matteo Costa e Simone Gragnani.

Eveno conclusivo (per ora)

Evento conclusivo (per ora) della manifestazione musicale sarà il giorno venerdì 16 agosto alle ore 21, presso la Chiesa di S. Rocco a Frascata (frazione di Brignano Frascata) con il concerto del M° Andrea Albertini e i suoi musicisti.

Davide Burani:

Diplomato in pianoforte e in arpa, ha conseguito con il massimo dei voti e la lode il Diploma Accademico di secondo livello in arpa presso il Conservatorio “Arrigo Boito” di Parma sotto la guida di Emanuela Degli Esposti. Perfezionatosi con Fabrice Pierre e Judith Liber, si è imposto in numerosi concorsi nazionali ed internazionali (finalista con menzione d’onore al “Tournoi International de Musique” XI edizione a Salon de Provence – Francia e vincitore assoluto del “Music World” di Fivizzano ed. 2004). Si è esibito in qualità di solista in prestigiose sedi concertistiche in Italia e all’estero: Teatro Regio di Parma, Teatro Comunale di Ferrara,  Accademia Filarmonica di Bologna, Galleria Franchetti alla Ca’ d’Oro di Venezia, Palazzo Ducale di Venezia, Sala Puccini del Conservatorio “Verdi” di Milano (in occasione del Festival MI-TO), KKL di Lucerna, Cadogan Hall di Londra, Teatro dell’Opera di Praga, Centro Internazionale delle Arti di Pechino, Tokyo Opera City, Symphony Hall di Osaka, etc. Ha collaborato in qualità di prima arpa con l’Orchestra del Teatro Comunale di Bologna, con l’Orchestra della Radio Svizzera Italiana di Lugano, con I Virtuosi Italiani, con l’Orchestra Filarmonica Arturo Toscanini di Parma, con l’Orchestra Regionale dell’Emilia Romagna, con l’Orchestra “Bruno Maderna” di Forlì, etc. Ha partecipato come ospite a numerose trasmissioni radiofoniche e televisive ed è stato invitato a presentare i suoi lavori discografici presso gli studi di Radio Uno della Radio Svizzera Italiana di Lugano e presso gli studi di Radio Tre nel corso delle trasmissioni Radio Tre Suite e Piazza Verdi.

Davide Burani ha inciso i cd Arpamagica, Arpadamore (con Sandra Gigli), In… canto d’Arpa (con Paola Sanguinetti), Duo d’Harpes en XVIII siècle (con Emanuela Degli Esposti) e Flauto e Arpa in concerto (con Giovanni Mareggini) per la casa discografica La Bottega Discantica di Milano, Prière – Meditazioni Musicali per arpa, edito da Paoline Editoriale Audiovisivi di Roma, Mozart e i suoi contemporanei (con Giovanni Mareggini) e Sospiri nel tardo romanticismo (accompagnato dall’Orchestra da Camera di Ravenna, direttore Paolo Manetti) per la casa discografica Velut Luna. Nel 2015 esce il suo lavoro discografico “Madame La Harpe” per arpa sola dedicato alla musica francese tra Ottocento e Novecento; edito dalla casa discografica MAP Classics  di Milano: il cd contiene anche alcune prime registrazioni assolute dei compositori Philippe Gaubert e Raphael Martenot, oltre a brani dei compositori Alphonse Hasselmans, Gabriel Pierné, Marcel Tournier e Marcel Grandjany. Ha tenuto Masterclass di Arpa presso i Conservatori di Cagliari, Pescara, Cosenza e per conto di diverse istituzioni musicali a Palermo, Reggio Calabria, Ferrara, Modena, Reggio Emilia e Parma. È regolarmente invitato nelle giurie di concorsi internazionali, tra i quali il Concorso “Suoni d’Arpa” e il Concorso “Marcel Tournier” di Cosenza. Dal 2014 collabora con il Maestro Leo Nucci accompagnandolo nelle sue tournées internazionali assieme al gruppo cameristico Italian Opera Chamber Ensemble.

Davide Burani dal 2009 è docente di arpa presso l’Istituto Superiore di Studi Musicali “Achille Peri” di Reggio Emilia.



Iscriviti alla Newsletter di Tortona Oggi

Se ti iscrivi alla nostra Newsletter riceverai due numeri speciali a Natale e il Primo aprile. Siamo contro lo spam, per ora abbiamo in programma solo queste due spedizioni. Saranno edizioni molto curate e di qualità, delle vere chicche da non perdere. Saranno distribuite in anteprima esclusiva solo agli iscritti della nostra Newsletter.

Il servizio di newsletter consiste nell'invio di comunicazioni elettroniche a seguito della espressa richiesta del destinatario, per cui compilando ed inviando il seguente modulo ci darai automaticamente il consenso ad utilizzare i tuoi dati per questo scopo.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.