Cinque x mille a favore dell’Associazione Pellizza da Volpedo

Riceviamo e pubblichiamo la lettera della presidente dell’Associazione “Pellizza da Volpedo ONLUS” Aurora Scotti per la campagna “Amici di Pellizza” 2020.



Cinque x mille a favore dell’Associazione Pellizza: codice fiscale 94013380061. Non serve altro!

Volpedo, 20 gennaio 2020
A tutti gli amici di Pellizza

Carissimi amici e sostenitori dell’Associazione Pellizza da Volpedo. Quello che si è appena concluso è stato un triennio particolarmente impegnativo e ricco di soddisfazioni per la nostra Associazione: oltre allo svolgimento della IX edizione (2017) e della X (2019) della Biennale pellizziana, abbiamo organizzato anche le iniziative per il 150° anno della nascita di Pellizza (anno 2018) e le fortunate rassegne incentrate sul ritorno a Volpedo di tele celeberrime quali Il Ponte (primavera 2017) e Sul fienile (primavera 2019). Il successo delle iniziative e il favore dei visitatori hanno permesso ancora una volta ai musei pellizziani di confermarsi ai vertici della graduatoria provinciale delle visite museali, conseguendo il terzo posto (2018 e confermato nel 2019), ma dopo musei che sono espressione di città ben più popolose di Volpedo, quali Casale Monferrato e Alessandria.

Affrontiamo allora il 2020 – il nostro ventisettesimo anno di attività – con rinnovato entusiasmo, certi del perdurante appoggio degli amici e dei sostenitori: gli strumenti con cui sostenere la nostra attività sono sempre gli stessi, tanto efficaci quanto preziosi: il primo è il cinque x mille (si veda il riquadro a fondo pagina), il secondo è l’albo degli “Amici di Pellizza”, nel quale vengono inseriti coloro che, non potendo impegnarsi in prima persona nel lavoro di volontariato (turni di apertura dei Musei, visite guidate infrasettimanali, gestione delle diverse manifestazioni ecc.), intendono comunque mostrare attenzione nei riguardi delle nostre attività mediante il versamento annuo di un contributo.

Ricordiamo che le erogazioni alle onlus sono detraibili fiscalmente ai sensi dell’art. 83 del Codice del Terzo Settore (D.Lgs. 117/2017) , ma perché ciò sia possibile è necessario che siano tracciabili. Alleghiamo a tal fine un modulo di conto corrente postale n. 42611145; è altresì possibile utilizzare lo strumento del bonifico bancario (IBAN IT06G0311148390000000071751). In ogni caso il versamento va intestato all’Associazione Pellizza da Volpedo, specificando in causale: “Contributo all’Associazione Pellizza” (senza altre aggiunte). Nel ringraziare per l’affetto e la partecipazione, anche a nome degli oltre cinquanta volontari dell’Associazione Pellizza in servizio attivo, invio a tutti i più cari e cordiali saluti.

La presidente dell’Associazione
(Aurora Scotti)

Cinque x mille Un aiuto facile e non oneroso cosa sapere la legge finanziaria prevede anche per l’anno 2019 la possibilità per il contribuente di destinare una quota pari al 5 per mille della sua imposta sul reddito delle persone fisiche (relativa al periodo di imposta 2018) a finalità di sostegno del volontariato, onlus, associazioni di promozione sociale e di altre fondazioni ed associazioni riconosciute. La nostra Associazione è fra quelle che possono ricevere il tuo contributo. Non è una scelta alternativa all’8 per mille, non costa niente, non è vincolante negli anni.

cosa fare
è sufficiente che apporre la firma nel primo degli appositi riquadri che figurano sui modelli di dichiarazione dei redditi, indicando il codice fiscale dell’Associazione Pellizza da Volpedo: 94013380061

Nella foto: Vasco Rossi con la band e tutto il team che lo ha seguito nel Tour estivo dell’anno scorso in posa come nel celebre dipinto “Il Quarto Stato” di Pellizza da Volpedo. La foto è stata pubblicata sui suoi canali social del rocker di Zocca accompagnata dalla didascalia: “Siamo solo noi… Il Quarto Stato del Rock !”.



Iscriviti alla Newsletter di Tortona Oggi

Se ti iscrivi alla nostra Newsletter riceverai due numeri speciali a Natale e il Primo aprile. Siamo contro lo spam, per ora abbiamo in programma solo queste due spedizioni. Saranno edizioni molto curate e di qualità, delle vere chicche da non perdere. Saranno distribuite in anteprima esclusiva solo agli iscritti della nostra Newsletter.

Il servizio di newsletter consiste nell'invio di comunicazioni elettroniche a seguito della espressa richiesta del destinatario, per cui compilando ed inviando il seguente modulo ci darai automaticamente il consenso ad utilizzare i tuoi dati per questo scopo.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.