Esposta a Novi Ligure la formula Monza del 1965 appartenuta a Lella Lombardi

Inaugurata gioved’ 22 marzo 2018 al Museo dei Campionissimi, la mostra su Lella Lombardi, che vede esposta la formula Monza del 1965, comprata a rate dalla campionessa nata a Frugarolo, terminerà domenica 22 aprile 2018.




Una serata dedicata a Lella Lombardi

Da un’idea del Distretto del Novese, di valorizzare i grandi personaggio sportivi del Basso Piemonte, giovedì 22 marzo, alle ore 21.00, al Museo dei Campionissimi si è svolta la prima grande serata dedicata a Lella Lombardi che nacque a Frugarolo, in provincia di Alessandria, a pochi km da Novi Ligure, il 26 marzo del 1941.

Una data non a caso ma in contemporanea con il suo compleanno e il weekend che dà il via alla stagione 2018 di Formula 1 con Melbourne.

La serata coordinata da Barbara Gramolotti, dopo l’inaugurazione della mostra, alla presenza di un numerosissimo pubblico di appassionati e amici e i saluti istituzionali dei Comuni di Novi Ligure (ente capofila del Distretto del Novese ) e di Frugarolo è entrata nel vivo con il racconto a più voci di quanti l’hanno conosciuta nelle diverse fasi della sua vita sportiva grazie alla piacevolissima chiacchierata condotta da Paolo Ciccarone giornalista sportivo insieme a Elio Imberti preparatore di Lella Lombardi quando correva con l’Alfa Romeo nel campionato Turismo, Augusto Rossetti pilota della scuderia, Patrizio Cantù ex manager di F1 (Scuderia Italia) e MotoGP, Giusy di Lella Lombardi Autosport che ha raccontato la “pilota-amica” e Enzo Frangione che ha sottolineato la passione totale di Lella per i motori.

Diversi i cimeli in mostra tra tutti: la sua prima auto da competizione, la Formula Monza 875 (prezzo 875.000 Lire), messa a disposizione dal Sig. Mazzarello e l’opera realizzata appositamente da Mininno Designer che rappresenta la March 751 con cui conquisto’ il famoso mezzo punto nel Gran Premio di F1 di Spagna nel 1975 e che entrerà a far parte della collezione permanete del Museo dei Campionissimi di Novi Ligure per far si che a questa  campionessa venga attribuito il giusto riconoscimento.

La mostra sarà visitabile al Museo dei Campionissimi di Novi Ligure fino a domenica 22 aprile 2018 nei consueti orari di apertura Venerdì 15-19; Sabato, Domenica e Festivi 10-19; altri giorni su prenotazione. (Ingresso € 7,00 intero; € 4,00 ridotto).

La prima auto da corsa di Lella Lombardi esposta al Museo dei Campionissimi

Lella Lombardi, la prima donna a punti in un Gran Premio di F1

Lella“, come veniva chiamata da tutti aveva un sogno: correre e correre in F1. Tenacia e determinazione l’ hanno portata a raggiungere il suo obbiettivo.

Dopo una lunga gavetta, ha coronato il suo sogno di correre nella Formula 1 e, nel 1975, nel Gran Premio di Spagna, si classifica sesta diventando la prima, e a tutt’oggi unica, donna al mondo ad aver conquistato punti nel Campionato Mondiale di Formula 1.



Iscriviti alla Newsletter di Tortona Oggi

Se ti iscrivi alla nostra Newsletter riceverai due numeri speciali a Natale e il Primo aprile. Siamo contro lo spam, per ora abbiamo in programma solo queste due spedizioni. Saranno edizioni molto curate e di qualità, delle vere chicche da non perdere. Saranno distribuite in anteprima esclusiva solo agli iscritti della nostra Newsletter.

Il servizio di newsletter consiste nell'invio di comunicazioni elettroniche a seguito della espressa richiesta del destinatario, per cui compilando ed inviando il seguente modulo ci darai automaticamente il consenso ad utilizzare i tuoi dati per questo scopo.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.