Matteo Leddi sta raccogliendo materiale sui nostri concittadini che hanno preso parte alla Breccia di Porta Pia

L’appello è rivolto a chiunque della zona avesse a disposizione cimeli, fotografie, documenti, o conservasse memorie di combattenti che parteciparono alla Presa di Roma ed avesse il piacere di condividerle.



Tortonesi alla Breccia di Porta Pia

Quest’anno, il 20 settembre, ricorrerà l’anniversario della Presa di Roma. 150 anni fa, nel 1870, il nostro esercito conquistava la città eterna e si concludeva quel percorso di riunificazione nazionale iniziato nel 1848 che innalzò l’Urbe a capitale d’Italia. Tutti avranno in mente la celebre immagine dei bersaglieri che entrano all’assalto nella breccia di Porta Pia. Ecco, alcuni di loro erano nostri conterranei.

Per onorare l’avvenimento e la loro memoria Matteo Leddi sta ricercando quanto più materiale possibile per una breve pubblicazione o comunque una ricerca che raccoglierà in modo organico tutte le testimonianze locali di quell’avvenimento.

In un post su facebook il giovane storico viguzzolese ha recentemente rinnovato l’invito che già fece due anni fa per realizzare il volume “Viguzzolo e la Grande Guerra“:

“Ciao, si legge nel post, ho ancora bisogno di voi. Come due anni fa chiedo il vostro prezioso aiuto per una ricerca storica. L’utilizzo di appelli pubblici tramite i social ha avuto un enorme riscontro per il reperimento di contenuti per la mia ultima pubblicazione e quindi ho ancora intenzione di sfruttarvi. Chiunque DELLA ZONA avesse a disposizione cimeli, fotografie, documenti, o conservasse memorie di combattenti che parteciparono alla Presa di Roma ed avesse il piacere di condividere queste informazioni non esiti a contattarmi!”

Grazie a tutti in anticipo! mi raccomando condividete!

Firmato: Matteo Leddi

La presa di Roma, nota anche come breccia di Porta Pia, fu l’episodio del Risorgimento che sancì l’annessione di Roma al Regno d’Italia.
Avvenuta il 20 settembre 1870, la Presa di Romadecretò la fine dello Stato Pontificio quale entità storico-politica e fu un momento di profonda rivoluzione nella gestione del potere temporale da parte dei papi. L’anno successivo la capitale d’Italia fu trasferita da Firenze a Roma (legge 3 febbraio 1871, n. 33). L’anniversario del 20 settembre è stato festività nazionale fino al 1930, quando fu abolito a seguito della firma dei Patti Lateranensi.” [Wikipedia]

Commenta con Facebook


Iscriviti alla Newsletter di Tortona Oggi

Se ti iscrivi alla nostra Newsletter riceverai due numeri speciali a Natale e il Primo aprile. Siamo contro lo spam, per ora abbiamo in programma solo queste due spedizioni. Saranno edizioni molto curate e di qualità, delle vere chicche da non perdere. Saranno distribuite in anteprima esclusiva solo agli iscritti della nostra Newsletter.

Il servizio di newsletter consiste nell'invio di comunicazioni elettroniche a seguito della espressa richiesta del destinatario, per cui compilando ed inviando il seguente modulo ci darai automaticamente il consenso ad utilizzare i tuoi dati per questo scopo.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.