Tortona e Castellania protagoniste al Giro d’Italia numero 100





Il Giro d’Italia 2017

Giro d'Italia 100 - Amore InfinitoMartedì 25 ottobre 2016, a Milano, presso il Palazzo del Ghiaccio è stato presentato il Giro d’Italia numero 100 che si correrà dal 5 al 29 maggio 2017; il claim scelto per la campagna di comunicazione è “Amore infinito“.

Omaggio ai Campioni

Nel suo centesimo anniversario, la corsa rosa renderà omaggio ai suoi grandi campioni tra cui Fausto Coppi – il Campionissimo con la partenza dal suo borgo natale di Castellania; ma procediamo con ordine perchè prima delle tappe piemontesi il giro avrà già toccato altre località piene di fascino e di storia.

  • La quinta tappa arriverà a Messina, la città natale di Vincenzo Nibali.
  • L’undicesima tappa prenderà il via da Ponte a Ema, la frazione di Firenze che ha dato i natali al grande Gino Bartali.
  • La tredicesima tappa arriverà a Tortona, nel cui Ospedale Civile l’Airone Fausto Coppi ha chiuso le ali in 2 gennaio del 1960.
  • La quattordicesima tappa unirà due grandissimi campioni partendo da Castellania il borgo della valle Ossona che ha dato i natali a Fausto Coppi e arrivando a Oropa, palcoscenico della grandiosa rimonta di Marco Pantani sulla salita al Santuario. Quest’anno quella stessa salita sarà la “Montagna Pantani” del Giro d’Italia.
  • Durante la quindicesima tappa si uscirà dal Piemonte e si giungerà in Lombardia, a Bergamo, città natale di Felice Gimondi. (Vedi anche: “Paolo Aresi a Castellania ospite de La Mitica“)

Il Giro d’Italia nelle terre dei Campionissimi

Per il nostro territorio la 13° e la 14° tappa di questa prestigiosa manifestazione, che arriverà a Tortona venerdì 19 maggio e partirà da Castellania il sabato successivo, sono un’occasione importante di valorizzazione del territorio e dei suoi prodotti tipici. Lo ha detto il sindaco Gianluca Bardone che, con la fattiva partecipazione dell’assessore allo sport Vittoria Colacino è riuscito a portare in città il “carrozzone rosa” per la seconda volta nella storia, dopo che già nel 1989 in città era arrivata la 19° tappa del Giro in arrivo da Mede con la vittoria di Jesper SKIBBY e il francese Laurent FIGNON in maglia rosa.

Appuntamento con tutti voi dunque il 19 maggio prossimio a Tortona per l’arrivo in corso Cavour di una tappa da velocisti che si deciderà in volata dopo essere partita 162 chilometri prima da Reggio Emilia ed aver percorso, da Casteggio in poi, lo stesso tracciato che ogni anno percorrono i corridori della classicissima di primavera, la Milano-Sanremo che da sempre apre la stagione del ciclismo e da qualche anno è anche una ciclostorica di rilievo. (Vedi anche: “Rievocazione Storica Milano Sanremo“).

Appuntamento anche con tutti coloro che riusciranno a prendere posto nel piccolo borgo di Castellania, il sabato seguente, per la partenza della quattordicesima tappa verso Oropa. Sarà spettacolare vedere piazza Candido Cannavò e piazza Serse Coppi con le postazioni dei media, degli sponsor e delle squadre ciclistiche con i loro meccanici.

Per sapere cosa visitare a Castellania vi invito a leggere la scheda: Casa Coppi e il borgo museo di Castellania (Al)
Per prenotazioni visite alla casa natale di Fausto Coppi, al Centro di Documentazione (che da quest’anno ha anche la biblioteca intitolata a “Gino Bailo“) e al Mausoleo dei fratelli Serse e Fausto Coppi vi invito a mettervi in contatto tramite la pagina facebook: @CasaCoppiCastellania.

Il percorso del Giro d'Italia 2017. Arrivo a Tortona, partenza da Castellania

Tappe del Giro d’Italia 2017

Le 21 frazioni del Giro d’Italia numero 100.

  • Venerdì 5 maggio, 1ª tappa, Alghero-Olbia, 203 km
  • Sabato 6, 2ª tappa, Olbia-Tortolì, 208 km
  • Domenica 7, 3ª tappa, Tortolì-Cagliari, 148 km
  • Lunedì 8, riposo
  • Martedì 9, 4ª tappa, Cefalù-Etna, 180 km (arrivo in salita)
  • Mercoledì 10, 5ª tappa, Pedara-Messina, 157 km
  • Giovedì 11, 6ª tappa, Reggio Calabria-Terme Luigiane, 207 km
  • Venerdì 12, 7ª tappa, Castrovillari-Alberobello, 220 km
  • Sabato 13, 8ª tappa, Molfetta-Peschici, 189 km
  • Domenica 14, 9ª tappa, Montenero di Bisaccia-Blockhaus, 139 km (arrivo in salita)
  • Lunedì 15, riposo
  • Martedì 16, 10ª tappa, Foligno-Montefalco (crono individuale), 39,2 km
  • Mercoledì 17, 11ª tappa, Firenze (Ponte a Ema)-Bagno di Romagna, 161 km
  • Giovedì 18, 12ª tappa, Forlì-Reggio Emilia, 237 km
  • Venerdì 19, 13ª tappa, Reggio Emilia-Tortona, 162 km
  • Sabato 20, 14ª tappa, Castellania-Oropa, 131 km (“Montagna Pantani“, arrivo in salita)
  • Domenica 21, 15ª tappa, Valdengo-Bergamo, 199 km
  • Lunedì 22, riposo
  • Martedì 23, 16ª tappa, Rovetta-Bormio, 227 km (“Cima Coppi“)
  • Mercoledì 24, 17ª tappa, Tirano-Canazei, 219 km
  • Giovedì 25, 18ª tappa, Moena-Ortisei, 137 km
  • Venerdì 26, 19ª tappa, San Candido-Piancavallo, 191 km (arrivo in salita)
  • Sabato 27, 20ª tappa, Pordenone-Asiago, 190 km
  • Domenica 28, 21ª tappa, Monza-Milano (crono individuale), 28 km

Totale 3.572,2 km

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.