La Bertram Derthona Basket rimonta Biella e vince all’overtime

Una partita in salita quella che giocata ieri contro la Edilnol Biella. I padroni di casa vanno in vantaggio all’overtime e vincono.



Bertram Derthona – Edilnol Biella 93-91

(15-20, 32-44, 59-64, 79-79)

Successo in rimonta per la Bertram Yachts Derthona, che rincorre Biella per larga parte dei tempi regolamentari impattando poi la partita nel finale grazie al canestro di Tavernelli. Nel supplementare le giocate di Gražulis, Gaines e Mascolo regalano un’importante vittoria alla squadra allenata da Ramondino.

Avvio di gara equilibrato nel secondo derby piemontese consecutivo per la Bertram Yachts Derthona, che poi subisce le iniziative di Omogbo e Saccaggi che creano il primo break della partita (11-19 al 7’), costringendo coach Ramondino a fermare le operazioni. Nelle battute successive i Leoni accorciano il gap: al 10’ Biella conduce per 15-20.

Nel secondo periodo è Bortolani a spingere nuovamente avanti la formazione allenata da Galbiati, che mantiene tre possessi di margine e raggiunge poi la doppia cifra di vantaggio sul 26-37 del 18’. I minuti finali del primo tempo sono chiusi dalle realizzazioni di Omogbo e Gaines, che mandano le squadre al riposo con l’Edilnol avanti per 32-44.

Al rientro dagli spogliatoi i bianconeri trovano in Gražulis (autore di cinque triple nella frazione) il terminale offensivo di riferimento per ridurre il gap nei confronti di Biella, che si mantiene avanti nel punteggio riuscendo a resistere al tentativo di rimonta dei padroni di casa, alimentato da Gaines e Seck: al termine della terza frazione gli ospiti guidano per 59-64 grazie al canestro di Massone allo scadere del periodo.

L’ultima frazione è aperta dal botta e risposta tra Gražulis e Saccaggi che mantiene invariate le distanze; la Bertram torna poi a un solo punto di disavanzo (70-71 al 35’) grazie nuovamente a Gražulis, perfetto dalla lunetta. Gli ultimi minuti si giocano all’insegna dell’equilibrio, con Biella sempre a condurre con un margine ridotto: la precisione in lunetta di Tavernelli vale il 77-78 a 50 secondi dalla sirena, il successivo 1/2 di Bortolani e il lay-up di Tavernelli, che corregge l’errore al tiro di Čepić, impattano la partita: al 40’ è 79 pari, sarà overtime al PalaOltrepò.

Il supplementare è aperto dalle triple di Gaines e Gražulis, che spingono il Derthona al massimo vantaggio nella partita (85-79 al 41’), mantenuto anche nelle battute successive con le giocate di Mascolo, che valgono il 91-85 del 44’. L’Edilnol accorcia con i liberi di Omogbo e Saccaggi, che portano il punteggio sul 91-89 a 18 secondi dalla sirena. Čepić fa 1/2 in lunetta e rimette un possesso pieno tra le due formazioni, sul seguente fallo di Tavernelli Polite è perfetto ai liberi: a 12 secondi dallo scadere il Derthona guida per 92-91. Il libero di Gaines chiude la contesa, dando ai padroni di casa il successo per 93-91.

Tabellini:
Derthona: Valle ne, Buffo ne, Tavernelli 14, Seck 4, Festinese ne, Gaines 15, De Laurentiis 2, Mascolo 12, Čepić 5, Gražulis 32, Martini 5, Casella 4. All. Ramondino
Biella: Donzelli 10, Omogbo 23, Barbante 2, DeAngeli ne, Bortolani 22, Saccaggi 18, Bassi ne, Pollone, Lombardi, Massone 2, Blair ne, Polite 14. All. Galbiati

RF
Testo e foto ripresi dal sito del Derthona Basket



Iscriviti alla Newsletter di Tortona Oggi

Se ti iscrivi alla nostra Newsletter riceverai due numeri speciali a Natale e il Primo aprile. Siamo contro lo spam, per ora abbiamo in programma solo queste due spedizioni. Saranno edizioni molto curate e di qualità, delle vere chicche da non perdere. Saranno distribuite in anteprima esclusiva solo agli iscritti della nostra Newsletter.

Il servizio di newsletter consiste nell'invio di comunicazioni elettroniche a seguito della espressa richiesta del destinatario, per cui compilando ed inviando il seguente modulo ci darai automaticamente il consenso ad utilizzare i tuoi dati per questo scopo.

One Response to "La Bertram Derthona Basket rimonta Biella e vince all’overtime"

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.