Quattro giovani del Liceo Peano a Torino per la “disputa classica”

Accompagnati dalla Prof.ssa Maria Cristina Torchio hanno argomentato le loro tesi a favore della mozione: “Ha ragione Socrate a dire che non dobbiamo curarci di ciò che il mondo dice sul nostro conto, ma solo della verità stessa”.



La disputa classica del Gioberti

Nella giornata del 14 ottobre scorso, si è svolta al Liceo Classico Gioberti di Torino la Disputa Classica cui hanno partecipato quattro ragazzi della V A Classico del Liceo Peano: Giovanni Goggi, Bruno Pernigotti, Samuele Viscariello e Nicola Zamattio.

Accompagnati dalla Prof.ssa Maria Cristina Torchio, si sono sfidati nelle eliminatorie contro il Liceo Scientifico Ferraris di Torino. Nelle aule scolastiche, adattate a ricreare le sembianze di un’aula di tribunale, è avvenuta la disputa: i protagonisti hanno argomentato nel modo più convincente possibile le loro tesi su un tema estratto a sorte: “Ha ragione Socrate a dire che non dobbiamo curarci di ciò che il mondo dice sul nostro conto, ma solo della verità stessa”; i nostri compagni dovevano sostenere le ragioni a favore di questa mozione, mentre gli avversari quelle contro. Entrambe le squadre hanno dimostrato una spiccata capacità di sostenere con forza le proprie posizioni, grazie anche ad eruditi riferimenti di contenuto letterario, storico e filosofico. Sfortunatamente la squadra avversaria ha battuto per pochissimi punti la nostra: Disputa conclusa. Certa di aver dato il massimo, superata sì ma con onore, la squadra del Liceo Peano è pronta a rimettersi in gioco in competizioni future.

Cecilia Mariani e Serena Rossi, VA Classico Peano



Iscriviti alla Newsletter di Tortona Oggi

Se ti iscrivi alla nostra Newsletter riceverai due numeri speciali a Natale e il Primo aprile. Siamo contro lo spam, per ora abbiamo in programma solo queste due spedizioni. Saranno edizioni molto curate e di qualità, delle vere chicche da non perdere. Saranno distribuite in anteprima esclusiva solo agli iscritti della nostra Newsletter.

Il servizio di newsletter consiste nell'invio di comunicazioni elettroniche a seguito della espressa richiesta del destinatario, per cui compilando ed inviando il seguente modulo ci darai automaticamente il consenso ad utilizzare i tuoi dati per questo scopo.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.