Il liceo Peano va a Teatro – In scena le Operette morali di Giacomo Leopardi

L’appassionante interpretazione dell’attore Gigio Brunello è riuscita a coniugare l’opera di Leopardi e il teatro di figura di Peppino Sarina.



Uno spettacolo in omaggio a Peppino Sarina

Gigio Brunello al teatro civico di tortona

Lo scorso 21 marzo alcune classi del Liceo Peano si sono recate al Teatro Civico di Tortona per assistere alla rappresentazione delle Operette Morali di Giacomo Leopardi.

La rappresentazione è stata proposta anche per portare a conoscenza del giovane pubblico il teatro di figura e rendere omaggio al personaggio Peppino Sarina, tortonese e burattinaio nella memoria culturale della città.

L’opera è stata rappresentata dall’attore Gigio Brunello che, con la sua personalissima interpretazione, ha portato in scena alcune dei dialoghi più significativi del testo leopardiano.

Ha iniziato con il dialogo tra Ercole e Atlante, poi ha dato spazio ad una riflessione sul significato simbolico della morte interpretando Federico Ruysch e le sue mummie.

A conclusione dello spettacolo, il dialogo tra Cristoforo Colombo e Pietro Gutierrez dove, attraverso il racconto del viaggio, viene espressa la tematica della noia e il valore della vitalità.

Interessante la scelta del regista, con una messa a fuoco dei dialoghi meno antologizzati; appassionante l’interpretazione di Brunello che è riuscito a coniugare l’opera di Leopardi e il teatro di figura, avvicinando entrambi ad una platea giovane.

Lidia Ancarani, V Scienze Umane

Il Liceo Peano al Teatro civico di Tortona

 


Iscriviti alla Newsletter di Tortona Oggi

Se ti iscrivi alla nostra Newsletter riceverai due numeri speciali a Natale e il Primo aprile. Siamo contro lo spam, per ora abbiamo in programma solo queste due spedizioni. Saranno edizioni molto curate e di qualità, delle vere chicche da non perdere. Saranno distribuite in anteprima esclusiva solo agli iscritti della nostra Newsletter.

Il servizio di newsletter consiste nell'invio di comunicazioni elettroniche a seguito della espressa richiesta del destinatario, per cui compilando ed inviando il seguente modulo ci darai automaticamente il consenso ad utilizzare i tuoi dati per questo scopo.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.