Chi sono i candidati di “Potere al Popolo” per la provincia di Alessandria

Riceviamo e pubblichiamo




logo di potere al popoloIl coordinamento promotore della Provincia di Alessandria per la lista di “POTERE AL POPOLO” candida Jamila Jakani all’uninominale Camera, Stefanella Ravazzi plurinominale Piemonte 2 Senato, Diego Sabbi Plurinominale listino Camera.

Persone vere – dice una nota di Potere al Popolo – che possono rappresentare bisogni reali: cura della salute, solidarietà, difesa dei diritti, della casa ,del lavoro. e dell’ambiente. Non sono candidati di plastica e non provengono dalle solite e conosciute dinastie di politici della nostra provincia. Persone impegnate professionalmente e nel loro tempo libero nello sviluppo di progetti sociali, politici e culturali a favore di tutti i cittadini”.

politiche 2018 potere al popolo
Jamila Jakani, Diego Sabbi e Stefanella Ravazzi

Jamila Jakani 52 anni, è una mediatrice culturale molto conosciuta e amata ad Alessandria, nata in Marocco ora cittadina italiana, madre di tre figli, lavora presso l’Ufficio stranieri del Comune di Alessandria, persona di grande apertura culturale e generosità verso tutti, sempre impegnata verso progetti di utilità sociale, attenta alla politica come mezzo per l’ emancipazione dei più deboli, senza essere iscritta a nessun partito ha sempre cercato di portare il suo contributo di attivista sociale. La sua bravura professionale ed umana è riconosciuta sia dagli alessandrini che dalle diverse culture residenti nel nostro territorio.

Diego Sabbi, 57 anni medico di Arquata Scrivia. Impegnato sin dalla laurea come volontario nel settore della medicina trasfusionale della raccolta di sangue ho diretto a vari livelli la sezione AVIS di Arquata Scrivia. Fondatore di una equipe territoriale di 17 medici di medicina generale e pediatri di libera scelta ne sono stato responsabile dall’aprile 2003 all’aprile 2006; con alcuni di questi colleghi ho realizzato la prima medicina di rete dell’ASL 22 (3valliMed) con 7 aderenti e ne sono stato il referente sino all’ottobre 2005. Nel 2006 sono stato il promotore del Gruppo di Cure Primarie 3valli, sperimentazione in Medicina di Famiglia della Regione Piemonte conclusasi nel 2011. Vi ho ricoperto il ruolo di referente sino al termine dell’attività. Con caparbietà ed impegno ho contribuito a formare la
lista Arquata Bene Comune con la quale vogliamo ripartire dall’inizio, dall’ ABC appunto, recuperando il senso vero della partecipazione e della buona amministrazione. Dopo le elezioni comunali del 2016 sono consigliere di opposizione ”Oggi è sempre più necessario assumere con chiarezza una propria posizione. La discesa in campo, quindi, con Potere al popolo si configura, per me, come la dichiarazione di un impegno a favore di una società diversa, giusta, inclusiva ed antiliberista“.

Stefanella Ravazzi tortonese, insegnante in pensione, musicista, segretaria del circolo cittadino del Partito della Rifondazione Comunista e già consigliera comunale, risulta impegnata da tempo come attivista di presidi territoriali e ambientali (opposizione agli sfratti, diritto alla casa, difesa migranti) e nelle lotte contro il Terzo Valico, aderisce anche all’Associazione verso il Kurdistan (onlus) che si occupa di cooperazione internazionale. Fa inoltre parte dell’associazione “Donne insieme-assemblea permanente donne tortonesi”, antifascista e femminista E’ inoltre sensibile alle tematiche legate al rispetto della natura e degli animali.

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.