XI Biennale Pellizziana – Sono tre gli appuntamenti per questo fine settimana

Venerdì la presentazione del libro di Federico Fornaro, sabato il concerto dei The Unperfect e domenica lo spettacolo di burattini su baracca grande.

Ricco, anzi ricchissimo il programma della XI Biennale Pellizziana, che questa volta allunga il fine settimana inserendo eventi (e apertura della mostra “Visioni di Volpedo”) anche il venerdì.

– Venerdì 10 settembre alle ore 17,30 in piazza Quarto Stato l’on. Federico Fornaro presenterà il suo libro «2 giugno 1946 – Storia di un referendum». Saluti di benvenuto di Elisa Giardini, Sindaco di Volpedo, e Pierluigi Pernigotti, direttore dei musei Pellizza da Volpedo. Interviene Stefano Barbieri, presidente ANPI Volpedo-val Curone, modera Giorgio Gatti, segreteria ANPI Tortona.

– Sabato 11 settembre alle ore 21 in piazza Dei Migranti si terrà il concerto del gruppo musicale «The Unperfect».

– Domenica 12 settembre alle ore 16 in piazza Dei Migranti la Compagnia Paolo Papparotto di Treviso presenta “Arlecchino e La dolce Marianna – ovvero la truffa del capitano Latrouffe”, spettacolo di burattini veneti su baracca grande. In collaborazione con Associazione Peppino Sarina.

Ricordiamo che la mostra «Visioni di Volpedo» sarà visitabile fino al 3 ottobre nei giorni di venerdì, sabato e domenica dalle 15 alle 18.

La foto di copertina dell’articolo è stata scattata da Michele Soffiantini durante l’inaugurazione della Biennale avvenuta sabato scorso in piazza Quarto Stato.

Commenta con Facebook


Iscriviti alla Newsletter di Tortona Oggi

Se ti iscrivi alla nostra Newsletter riceverai due numeri speciali a Natale e il Primo aprile. Siamo contro lo spam, per ora abbiamo in programma solo queste due spedizioni. Saranno edizioni molto curate e di qualità, delle vere chicche da non perdere. Saranno distribuite in anteprima esclusiva solo agli iscritti della nostra Newsletter.

Il servizio di newsletter consiste nell'invio di comunicazioni elettroniche a seguito della espressa richiesta del destinatario, per cui compilando ed inviando il seguente modulo ci darai automaticamente il consenso ad utilizzare i tuoi dati per questo scopo.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.