Un gruppo di tortonesi si mobilita a favore dei profughi ucraini al confine con la Romania

È aperta la raccolta fondi e di materiali di prima necessità da portare presso le strutture di Sighetu Marmatiei in Romania.

Un gruppo di cittadini tortonesi si è unito al gruppo dell’associazione Time4life per portare assistenza alle famiglie ucraine sfollate a causa della guerra in corso in Est Europa.

Da lunedì è partita una raccolta fondi per acquistare beni di prima necessità e aiutare economicamente le famiglie sfollate e supportare le spese delle utenze delle strutture che ospitano bambini e famiglie nella città di Sighetu Marmatiei. Potete dare il vostro contributo con un bonifico a:
– Elisa Fangareggi Time4life
– Iban: DE71100110012627651712
– CAUSALE: Ucraina FVE

Parallelemente si raccolgono beni materiali come saponi, detervisi, biancheria intima, scarpe, calze pesanti, assorbenti ecc. La raccolta del materiale è aperta fino a venerdì 4 marzo con punto di ritrovo Pneumatici Arrighini; per chi non riuscisse a consegnare in settimana, i volontari vi aspettano DOMENICA 6 MARZO DALLE 10 ALLE 11 IN PIAZZA DEL MERCATO per le ultime consegne.

La situazione è in continua evoluzione, ad ogni modo se le condizioni di sicurezza non muteranno dallo stato attuale, i beni raccolti saranno portati in Romania a partire dalla prossima settimana.

Foto: Italia24.it

Commenta con Facebook


Iscriviti alla Newsletter di Tortona Oggi

Se ti iscrivi alla nostra Newsletter riceverai due numeri speciali a Natale e il Primo aprile. Siamo contro lo spam, per ora abbiamo in programma solo queste due spedizioni. Saranno edizioni molto curate e di qualità, delle vere chicche da non perdere. Saranno distribuite in anteprima esclusiva solo agli iscritti della nostra Newsletter.

Il servizio di newsletter consiste nell'invio di comunicazioni elettroniche a seguito della espressa richiesta del destinatario, per cui compilando ed inviando il seguente modulo ci darai automaticamente il consenso ad utilizzare i tuoi dati per questo scopo.