Tortona è viva nonostante il Coronavirus, le lezioni di Yoga si fanno in remoto

Il Samadhi Yoga Studio di Tortona offre la possibilità di partecipare alle sue lezioni gratuite di Yoga on-line iscrivendosi al gruppo facebook.



Appuntamento bisettimanale on-line in diretta

Dopo la prima lezione di prova di giovedì scorso, che è stata seguita da moltissime persone, partirà ufficialmente lunedì 23 marzo 2020 l’appuntamento bisettimanale con lo Yoga in diretta on-line del Centro Samadhi di Tortona.

La maestra di Yoga Anna Maria Bello è stata promotrice di questa iniziativa per dar modo ai tortonesi (ma visto che il collegamento sarà via internet la possibilità è estesa veramente a tutti) di distrarsi un po’ in questo momento particolare, che ci vede tutti a casa con le nostre preoccupazioni e le nostre paure.

Il Samadhi Yoga Studio sta cogliendo l’opportunità di essere presente e vicino agli allievi e a tutti coloro che vogliano provare i benefici dello yoga in un momento così drammatico per tutti noi e le nostre famiglie. Lo yoga è senz’altro il migliore antidoto per sconfiggere molte delle ansie e dei pensieri negativi che, specialmente negli ultimi tempi, si sono annidati nelle nostre menti. L’unione tra corpo, mente e spirito ci permette di riprendere il dialogo con la nostra coscienza, cosa che spesso una vita frenetica e senza sosta ci impedisce di fare.

Il Samadhi Yoga Studio e’ un’associazione culturale che da oltre 25 anni si propone di promuovere ed insegnare la pratica dello yoga a Tortona. La maestra Anna prosegue, e continua a fornirci grandi spunti di riflessione:

Questo virus si è insinuato nella nostra quotidianità con velocità spaventosa, stravolgendo le nostre abitudini, e continuerà a minacciarci fin quando non lo avremo sconfitto. Gli si deve riconoscere, tuttavia, un merito: quello di averci indotto, seppur con la forza, a riflettere. E’ quello che dico sempre ai miei allievi: riflettete sul rapporto dell’uomo con la natura. Ciò che credevamo fosse un sistema invincibile adesso ci è crollato sotto i piedi. Catapultati in un nuovo stile di vita, siamo stati costretti ad adattarvici. Ci stiamo riuscendo? E’ difficile. Noi associati del Samadhi ci auguriamo di poter rendere questa transizione quanto più semplice possibile, e speriamo che nelle prossime settimane i nostri allievi sentiranno sempre meno la mancanza delle nostre lezioni in studio, potendo beneficiarne direttamente da casa.
Devo ammettere che praticare lo yoga da casa ha molti benefici. Dopo la lezione, non doversi spostare e poter andare direttamente a dormire, senza impegnarsi in lunghe conversazioni, permette di mantenere dentro di sé la pace ed il silenzio che la lezione è riuscita a produrre in ciascuno di noi.
Durante la mia prima lezione, ho trovato molti dei miei allievi percepire un senso di intimità più profondo, essendo in un ambiente familiare, e lasciando che io “entrassi nelle loro case” abbiamo creato un legame ancora più forte. Inoltre, lo yoga online ha permesso a chi ha ritmi più frenetici di organizzarsi meglio e partecipare alla lezione.
A livello tecnico ci sono certamente dei miglioramenti ancora da fare, ma siamo molto vicini ai nostri allievi e stiamo facendo tutto il possibile per fornire suggerimenti ed idee che possano aiutarli a creare il giusto ambiente e trarre il massimo beneficio dalle nostre lezioni. Sono molto fortunata ad avere allievi fedeli e pronti a mettersi in gioco. Non è da tutti abbracciare con entusiasmo una nuova iniziativa, specialmente in momenti difficili come questo, ma credo che i nostri insegnamenti siano stati molto importanti per inspirare fiducia e ottimismo nel loro spirito, ed i risultati sono visibili da questi piccoli, grandi gesti. Siamo molto contenti.

Chi si iscriverà al gruppo facebook “Samadhi Yoga Studio | Lezioni Gratuite Online” potrà partecipare alle lezioni che si tengono il lunedì e il giovedì sera a partire dalle ore 20.30 e durano circa due ore.

Ecco alcuni suggerimenti per fruire al meglio l’esperienza offerta dal Samadhi Yoga Studio di Tortona:

  • Procuratevi una candela da accendere prima della meditazione per eseguire trataka sulla fiamma;
  • Utilizzate un tappetino, in alternativa un normale tappeto da casa o una coperta, possibilmente morbidi;
  • Posizionate il vostro computer o telefono di fronte a voi, l’ideale sarebbe su un mobile o un piano rialzato, in modo da non dover abbassare troppo lo sguardo (nel caso la scorsa volta lo abbiate posizionato sul pavimento);
  • Ricordate di tenere alto il volume del dispositivo elettronico che utilizzate, e di silenziare le notifiche;
  • Se li avete, indossate degli indumenti comodi e di colore bianco o chiaro.

Nella foto una allieva in compagnia del suo cane durante la scorsa lezione. Il telefono è posizionato frontalmente, il tappetino che utilizza è della giusta morbidezza, le luci soffuse aiutano a creare l’atmosfera perfetta, e i vestiti color bianco rispettano le usanze della pratica Yoga.

Evento facebook: https://www.facebook.com/events/271222290576917/



Iscriviti alla Newsletter di Tortona Oggi

Se ti iscrivi alla nostra Newsletter riceverai due numeri speciali a Natale e il Primo aprile. Siamo contro lo spam, per ora abbiamo in programma solo queste due spedizioni. Saranno edizioni molto curate e di qualità, delle vere chicche da non perdere. Saranno distribuite in anteprima esclusiva solo agli iscritti della nostra Newsletter.

Il servizio di newsletter consiste nell'invio di comunicazioni elettroniche a seguito della espressa richiesta del destinatario, per cui compilando ed inviando il seguente modulo ci darai automaticamente il consenso ad utilizzare i tuoi dati per questo scopo.