Il senso dei Cammini in mostra al Museo Diocesano di Tortona

Il Museo Diocesano di Tortona (AL), in collaborazione con il Comune di Tortona, presenta la mostra “Il Senso dei cammini” realizzata dal Gruppo 7.



Mostra “Il senso dei cammini

Inaugurazione Giovedì 9 maggio 2019 ore 18

Museo diocesano di Tortona

Il Museo Diocesano di Tortona (AL), in collaborazione con il Comune di Tortona, giovedì 9 maggio 2019, alle ore 18, presenta nel suo suggestivo chiostro la mostra “Il Senso dei cammini” realizzata dal Gruppo 7, a cura del Prof G. Castelli.

Il tema della mostra è nato all’interno del progetto promosso dalla Consulta dei Beni Culturali Ecclesiastici del Piemonte e della Valle d’Aosta e dalla regione Piemonte per la valorizzazione di Musei Archivi e Biblioteche.

Perché si cammina? Quale metafora si nasconde dietro il desiderio di muoversi, sia fisico che spirituale? Quella di conoscere nuove culture, di vedere nuovi mondi? O forse quella di trovare un punto di riferimento che ci aiuti a conoscere meglio noi stessi? I motivi per cui si cammina s’intrecciano e si dipanano lungo il filo delle più diverse ragioni e prima o poi chi cammina è costretto a fermarsi e a confrontarsi con tutto il corollario di domande e riflessioni che ne conseguono. Si cammina per spirito d’avventura, per conoscere altri popoli, per andare alla scoperta del mondo, per imparare ad amare o per essere amati, perché spinti dalla fede o perché non si ha più nulla in cui credere, per cercare la libertà. Si cammina per incontrare Dio o per abbandonare il peccato, per indagare nel profondo della nostra anima o per fuggire da se stessi… Si cammina attraverso il tempo, nella memoria, in uno spazio chiuso eppure senza confini.  

Il cammino, comunque sia realizzato, a piedi o in bicicletta o con altri mezzi, è uno stato dell’animo, vuol dire sostare nei luoghi e nel viaggio pensando e generando nuove prospettive, è un modo di mutare, un metodo per cambiare il senso della vita.

In un periodo di divisioni e di incertezze per l’Europa, il tema dei cammini potrebbe rafforzare il senso di una comunità unita nella diversità e la cultura può essere un ulteriore veicolo per condividere ciò che abbiamo: un patrimonio straordinario, importante a livello storico, artistico ma anche a livello esistenziale. È necessario preservare il nostro patrimonio culturale e farne tesoro per le generazioni future.

Dietro i nomi dei cammini francigeni, sindonici, di quelli legati ad uno stile, ad un santo, ad un ideale; dietro le belle facciate, i migliori musei e le chiese più belle, c’è una storia che racconta chi siamo. Ci sono suggerimenti sul nostro passato e sul nostro futuro, ci sono le nostre radici: un’eredità che dobbiamo conoscere, coltivare e tramandare. Perché il patrimonio culturale ci consente di comprendere il passato e di costruire il futuro, in armonia con la diversità che contraddistinguono le nostre Regioni e l’Europa, così varie, così uniche.

Il Prof Castelli, curatore della mostra dice: “In questa esposizione, dedicata al “senso dei cammini” gli otto Artisti del ‘Gruppo 7 ‘ hanno cercato di tradurre in immagini il tema, dando forma e colore a ciò che ciascuno di essi ha individuato nell’eterna metafora del viaggio, a cui è inevitabilmente legata l’esistenza umana.

Esporranno le loro opere: Pietro Bisio, Tiziana Prato, Gianni Bailo, Emilia Rebuglio Parea, Gabriele Armellini, Niccolò Calvi di Bergolo, Gianna Turrin, Luigi Rossanigo.

La mostra resterà aperta fino al 9 giugno 2019 e sarà visitabile il sabato e la domenica dalle ore 16 alle 19.

In occasione della festività di Santa Croce è prevista un’apertura straordinaria dalle 16 alle 19 di lunedì 13 maggio. Nella stessa data alle ore 21, la mostra sarà presentata anche presso il Teatro Civico di Tortona in occasione del concerto gratuito “ACCA” di Diego Boiocchi.

Per informazioni è possibile contattare l’Ufficio Beni Culturali diocesano dal lunedì al venerdì mattina al numero 0131.816609.

 

 

 

Iscriviti alla Newsletter di Tortona Oggi

Se ti iscrivi alla nostra Newsletter riceverai due numeri speciali a Natale e il Primo aprile. Siamo contro lo spam, per ora abbiamo in programma solo queste due spedizioni. Saranno edizioni molto curate e di qualità, delle vere chicche da non perdere. Saranno distribuite in anteprima esclusiva solo agli iscritti della nostra Newsletter. Il servizio di newsletter consiste nell'invio di comunicazioni elettroniche a seguito della espressa richiesta del destinatario, per cui compilando ed inviando il seguente modulo ci darai automaticamente il consenso ad utilizzare i tuoi dati per questo scopo.

One Response to "Il senso dei Cammini in mostra al Museo Diocesano di Tortona"

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.