Osservazioni sull’italiano regionale parlato a Tortona

Daniele è un Tortonese d’adozione, che si è accorto di come il dialetto influenzi anche il nostro Italiano, per cui dalle altre Regioni non sempre è facile capirci…



L’Italiano parlato a Tortona

Anche se raramente ce ne rendiamo conto, l’italiano che parliamo abitualmente non coincide con il cosiddetto “italiano standard”: ognuno di noi adopera infatti una lingua fortemente caratterizzata da tratti regionali. Può succedere quindi che alcune parole o espressioni che per gli abitanti di una località sono pienamente comprensibili non lo siano altrettanto per persone che risiedono a qualche km di distanza. È quello che è accaduto a Daniele Ruini, un modenese trapiantato da qualche anno a Tortona. Nel tempo Daniele si è divertito a prendere nota delle caratteristiche dell’italiano parlato a Tortona che più lo colpivano, ne è uscito un simpatico articolo su cui ha pubblicato i risultati di questa piccola inchiesta.

«Cosa hai bisogno?»: osservazioni sull’italiano regionale parlato a Tortona (AL)

Foto: Wikipedia

Commenta con Facebook


Iscriviti alla Newsletter di Tortona Oggi

Se ti iscrivi alla nostra Newsletter riceverai due numeri speciali a Natale e il Primo aprile. Siamo contro lo spam, per ora abbiamo in programma solo queste due spedizioni. Saranno edizioni molto curate e di qualità, delle vere chicche da non perdere. Saranno distribuite in anteprima esclusiva solo agli iscritti della nostra Newsletter.

Il servizio di newsletter consiste nell'invio di comunicazioni elettroniche a seguito della espressa richiesta del destinatario, per cui compilando ed inviando il seguente modulo ci darai automaticamente il consenso ad utilizzare i tuoi dati per questo scopo.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.