Il ministro dell’agricoltura e del turismo Centinaio è stato a Casalnoceto

L’incontro, promosso dall’Amministrazione comunale del comune di Casalnoceto, ha visto la partecipazione di molti cittadini e di molte autorità.



Benvenuto ministro Gian Marco Centinaio

Benvenuto a Casalnoceto ministro Centinaio

Nella giornata di venerdì 12 aprile 2019 il ministro delle politiche agricole alimentari, forestali e del turismo Gian Marco Centinaio è stato ospite del Comune di Casalnoceto ad un incontro pubblico su agricoltura, zootecnia e ospitalità rurale. Al convegno, che ha visto la partecipazione di tanti sindaci del territorio tortonese, ma anche di tanti privati cittadini, erano presenti il sindaco di Casalnoceto Ernesto Vegezzi, l’on. Rossana Boldi, il presidente della Provincia di Alessandria Gianfranco Baldi e l’assessore provinciale al turismo Matteo Gualco.

Silvia Figini, Ernesto Vegezzi e Gian Marco Centinaio a CasalnocetoIl tema del dibattere è stato la valorizzazione del territorio e delle persone che lo abitano. Grande enfasi è stata posta sul progetto di ospitalità rurale di Casalnoceto con Casa Surì. “La valorizzazione del nostro territorio e della nostra gente è una priorità, afferma la casalnocetese Silvia Figini, docente di Statistica all’università di Pavia, che risulta tra i promotori dell’iniziativa conoscendo personalmente il ministro Centinaio. Oggi abbiamo dimostrato il potere che può avere anche un piccolo comune come Casalnoceto, che è riuscito a interessare e coinvolgere un Ministro della Repubblica Italiana, dimostrando che se si fa appello a Roma non sempre si rimane inascoltati“.

Durante il convegno il ministro Centinaio ha consegnato una targa a ciascuno degli imprenditori agricoli e zootecnici di Casalnoceto. Al termine dell’incontro è poi stato in visita al Centro Paolo VI, il prestigioso centro medico diocesano specializzato nelle patologie neuropsichiatriche in età evolutiva e che ha sede a Casalnoceto. Il centro Paolo VI ha colpito favorevolmente il nostro Ministro con il quale si sono fatte delle ipotesi di progetti che coinvolgano anche l’Amministrazione comunale e il Ministero stesso.

 



Iscriviti alla Newsletter di Tortona Oggi

Se ti iscrivi alla nostra Newsletter riceverai due numeri speciali a Natale e il Primo aprile. Siamo contro lo spam, per ora abbiamo in programma solo queste due spedizioni. Saranno edizioni molto curate e di qualità, delle vere chicche da non perdere. Saranno distribuite in anteprima esclusiva solo agli iscritti della nostra Newsletter.

Il servizio di newsletter consiste nell'invio di comunicazioni elettroniche a seguito della espressa richiesta del destinatario, per cui compilando ed inviando il seguente modulo ci darai automaticamente il consenso ad utilizzare i tuoi dati per questo scopo.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.