Marzo Orionino, tre incontri con i Sacerdoti al Centro Mater Dei di Tortona

Venerdì 2, 9 e 16 marzo 2018, tre incontri (ore 20,45) per approfondire il carisma orionino alla sala convegni del Centro Mater Dei di Tortona. Si approfondiranno le figure, le opere e le azioni di don Enzo Boschetti, don Lorenzo Milani e don Primo Mazzolari.




Ritornano gli incontri orionini del marzo di quaresima

Tre incontri presso la sala conferenze del Centro “Mater Dei” in via Don Sparpaglione n.15 alle ore 20.45.

Fino al 1980, anno in cui don Orione fu Beatificato, si teneva in Tortona il “Marzo orionino”, un ciclo di conferenze nei venerdì di quaresima per parlare e diffondere la figura di Don Orione. Oggi, per desiderio dei laici del Santuario della Madonna della Guardia, viene ripresa questa bellissima tradizione. Tre appuntamenti nel marzo 2018 su carità, educazione e disagio sociale.

L’invito è esteso a tutti per conoscere ed approfondire il carisma orionino attraverso le figure di tre grandi sacerdoti.

foto di don enzo boschetti
don Enzo Boschetti
  • Venerdì 2 marzoCon Don Enzo Boschetti in un mo(n)do nuovo” relatore don Arturo Cristani responsabile della Casa del Giovane di Pavia.
  • Venerdì 9 marzoL’attualità del pensiero di Don Lorenzo Milani” relatore Agostino Burberi, uno dei primi sei ragazzi della Scuola di Barbiana e Vice Presidente ‘Fondazione Don Lorenzo Milani’.
  • Venerdì 16 marzoDon Primo Mazzolari profeta del nostro tempo” relatore Don Bruno Bignami, Presidente ‘Fondazione Don Primo Mazzolari’, Vice Direttore Ufficio CEI per i problemi sociali e il lavoro, docente di teologia morale
Foto di don milani che guida i ragazzi
Don Lorenzo Milani

Il 2018 per la Basilica Santuario “Madonna della Guardia” di Tortona è un anno giubilare. Cento anni fa Don Orione con la gente del rione di San Bernardino di Tortona chiedeva alla Madonna la grazia di riavere dal fronte tutti quegli uomini, padri di famiglia e figli che combattevano in trincea. Tutti tornarono sani e salvi e per questo don Orione diede inizio alla costruzione del Santuario dedicandolo alla “Madonna della Guardia”, perché Lei aveva guardato e salvato tutti quegli uomini.

Torna il Marzo Orionino al Santuario della Madonna della guardia di Tortona
Don Primo Mazzolari

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.