Leoni Pallamano Tortona – Gli Under 19 a Imperia tentano l’impresa

Turno di pausa per gli Under 13 in attesa di disputare a maggio la fase finale di Campionato e vittoria facile contro il Crenna degli Under15 in trasferta a Gallarate. Gli Under 19, in sei contro sette a Imperia, tengono la partita per 20 minuti e poi crollano sul finale. I commenti del coach Affricano.




“Leoni Pallamano Tortona”

Leoni Pallamano Tortona aprile 2015

Under 15: Crenna 30 vs Leoni 35

Domenica mattina, sul campo del Gallarate, la nostra Under 15 ha affrontato il Crenna (VA) portando a casa un’altra vittoria. Partita molto equilibrata, giocata punto a punto. Nel primo tempo i Leoni sono stati in vantaggio di una rete (15 a 14); nella ripresa, con un parziale di 5 reti a 0, i nostri ragazzi sono riusciti ad allungare mantenendo il vantaggio per tutto l’incontro e vincendo con 35 reti a 30. L’allenatore Marco Affricano: “Non è stata una bella partita, caratterizzata da un po’ di superficialità e pigrizia difensiva. Molte volte abbiamo avuto l’opportunità di chiudere l’incontro, ma la poca concentrazione ha permesso agli avversari di recuperare. Positivo l’attacco e la vittoria finale”.

Giocatori: Barreca, Caracciolo, Cavo, Cuesta, Del Monte, Ferro (p), Medicina, Nasufi, Savioli, Verna.

Under 19: Imperia 43 vs Leoni 33

Mentre l’Under 13 era a riposo nell’attesa di disputare gli ultimi concentramenti a maggio per la fase finale di Campionato, l’Under 19 ha affrontato l’ultima trasferta a Imperia. Per l’ennesima volta, ha dovuto fronteggiare numerose assenze; la squadra infatti era composta da soli 6 ragazzi, encomiabili per l’impegno. Infatti per i primi venti minuti sono stati addirittura in vantaggio per 8 reti a 6; poi naturalmente la mancanza di un giocatore si è fatta sentire e gli avversari sono riusciti a prendere il sopravvento e a condurre la parte restante dell’incontro che si è concluso con 43 reti a 33 per i padroni di casa. Il tecnico Andrea Affricano: “Onore ai nostri ragazzi per l’impegno e la determinazione; anche se in difficoltà non hanno mai mollato onorando l’incontro fino alla fine”.

Giocatori: Agosti, Bassi, Caracciolo, Girotti, Lo sacco (p), Morini.

 

Rispondi