La Banalizzazione del Male, la mafia nella Cultura Pop

Un incontro alla Libreria Namastè di Tortona cercherà di sviscerare i problemi di come affrontare il tema del fenomeno mafioso all’interno dei media di intrattenimento.



La Banalizzazione del Male, la mafia nella Cultura Pop

Libreria Namastè 1 marzo 2019

Venerdì 1 Marzo alle ore 21 presso la Libreria Namastè, in via Sarina 33, Nicola Santagostino, referente del Presidio di Libera Tortona dedicato alla memoria di Piersanti Mattarella, Alessandro Rivaroli, autore di #UrbanHeroes – un gioco di ruolo dalla forte tematiche sociali – e Matteo Boris Botti, esperto di comunicazione e collaboratore a sua volta nel progetto #UrbanHeroes – parleranno di mafia e cultura pop.

I tre relatori insieme ad altri autori e giornalisti hanno già affrontato il tema di come i giochi e il sociale possano rapportarsi tra di loro all’interno del percorso Lucca Educational di Lucca Comics&Games, questa volta però l’incontro, all’interno dei 100 Passi verso il 21 Marzo, toccherà diversi aspetti del mondo del pop, dal cinema alla letteratura passando per il fumetto e cercherà di sviscerare i problemi di come affrontare il tema del fenomeno mafioso all’interno dei media di intrattenimento.

Iscriviti alla Newsletter di Tortona Oggi

Se ti iscrivi alla nostra Newsletter riceverai due numeri speciali a Natale e il Primo aprile. Siamo contro lo spam, per ora abbiamo in programma solo queste due spedizioni. Saranno edizioni molto curate e di qualità, delle vere chicche da non perdere. Saranno distribuite in anteprima esclusiva solo agli iscritti della nostra Newsletter. Il servizio di newsletter consiste nell'invio di comunicazioni elettroniche a seguito della espressa richiesta del destinatario, per cui compilando ed inviando il seguente modulo ci darai automaticamente il consenso ad utilizzare i tuoi dati per questo scopo.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.