CASALNOCETO RIPARTE CON IL VOLONTARIATO

Passata l’alluvione Casalnoceto ora riparte. Un aiuto concreto alle famiglie di via Papa Giovanni XXIII lo dà la Fondazione Uccio Camagna ONLUS. Aperto un conto corrente bancario Pro alluvionati.



Un gesto di generosità

Passata l’alluvione Casalnoceto riparte, un aiuto concreto alle famiglie di via Papa Giovanni XXIII lo danno la Fondazione Uccio Camagna ONLUS e il Comune di Casalnoceto attraverso una raccolta fondi organizzata dalla Pro Loco.

Sabato scorso presso la sala del consiglio comunale di Casalnoceto la Dott.ssa Pia Camagna, in qualità di presidente della Fondazione Uccio Camagna ONLUS, ha consegnato il buono per l’acquisto di un elettrodomestico (lavatrice, asciugatrice o frigo). I beneficiari sono le famiglie alluvionate di Via Papa Giovanni XXIII che ne hanno fatto richiesta. In totale sono stati donati 15 elettrodomestici. “Pia Camagna è una donna straordinaria, è stato il commento più ricorrente, che ancora una volta ha dimostrato tanto interessamento e generosità.”

Il Sindaco e il Presidente della Proloco di Casalnoceto hanno aperto un conto corrente UBI Banca di Piazza Martiri della Libertà, intestato a “Associazione Pro Loco di Casalnoceto – Pro Alluvionati” (IBAN IT 13 W 03111 48480 00000000 10 56) destinato a raccogliere fondi per i casalnocetesi che hanno subito danni dall’alluvione del 21, 22 Ottobre 2019.

Le due iniziative sono state frutto di una proficua collaborazione tra l’Amministrazione Comunale guidata da Giuseppe Cetta e il mondo del volontariato. Il Comune di Casalnoceto, come gli altri comuni del territorio, è in attesa di ricevere dalle istituzioni preposte l’iter per la richiesta di risarcimento danni ai privati. Il territorio comunale ha ricevuto, prima di altri comuni, la visita da parte della Protezione Civile nazionale e dei funzionari di Regione Piemonte e del Genio Civile per iniziare da subito la progettazione di opere per la messa in sicurezza di zone a rischio di alluvione.



Iscriviti alla Newsletter di Tortona Oggi

Se ti iscrivi alla nostra Newsletter riceverai due numeri speciali a Natale e il Primo aprile. Siamo contro lo spam, per ora abbiamo in programma solo queste due spedizioni. Saranno edizioni molto curate e di qualità, delle vere chicche da non perdere. Saranno distribuite in anteprima esclusiva solo agli iscritti della nostra Newsletter.

Il servizio di newsletter consiste nell'invio di comunicazioni elettroniche a seguito della espressa richiesta del destinatario, per cui compilando ed inviando il seguente modulo ci darai automaticamente il consenso ad utilizzare i tuoi dati per questo scopo.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.