Tanti appuntamenti in Biblioteca a Casalnoceto per capire meglio Cultura e Società

Si chiama “Conversazioni di Cultura e Società” il ciclo di incontri che sta per prendere il via alla Biblioteca Comunale di Casalnoceto.



Conversazioni di Cultura e Società


L’incanto del leggere, la creatività della narrativa, la scoperta delle storie e il fascino dei “colori” dei libri. Durerà tutto l’anno scolastico un progetto di “lettura e cultura” che coinvolgerà i bambini frequentanti l’Istituto Comprensivo di Viguzzolo, le famiglie e gli abitanti di Casalnoceto e dei comuni limitrofi con attività laboratoriali e un ciclo di incontri dal titolo “Conversazioni di Cultura e Società”.

Un progetto concepito in collaborazione con il Dirigente Scolastico Prof. Marzio Rivera, il Sindaco Prof. Giuseppe Cetta e la dot.ssa Silvia Figini, vicesindaco con delega alla cultura, che verrà realizzato in collaborazione con la Biblioteca Comunale di Casalnoceto che afferisce al Sistema Bibliotecario Tortonese.

Grazie ad appuntamenti pensati per l’età dei giovanissimi utenti, in biblioteca le classi del plesso scolastico di Casalnoceto vivranno mattinate di approccio al libro, alla lettura e di conoscenza della biblioteca.

Nel periodo compreso fra settembre 2019 e febbraio 2020 saranno organizzate serate di “Conversazioni di Cultura e Società” con temi di interesse per utenti “da 7 a 99 anni”.

– Giovedì 24 ottobre alle 20.45 “On-line sani e sicuri“, per un uso consapevole della rete e dei social network (relatori: Dott.ssa Roberta Paci, psicologa, e Dott. Mario Sartor, informatico);

– Giovedì 28 novembre alle 20.45 presentazione di un percorso di promozione della salute e di educazione sanitaria con “I farmaci non sono ciliegie”, conversazioni con la Dott.ssa Marialuisa D’Orsi, direttore della farmacia territoriale ASL e la Dott.ssa Beatrice Biletta entrambe referenti per ASL AL della farmacovigilanza;

– Giovedì 30 gennaio 2020 alle 20.45 incontro “il cibo della salute” con il coinvolgimento della Dott.ssa Stefania Lingua, medico specializzato in scienza dell’alimentazione, e del Dott. Alessandro Sattin, titolare della farmacia Dellagiovanna, San Pietro Farma srl di Casalnoceto;

– Giovedì 27 febbraio alle 20.45 si concluderà la stagione autunno-inverno di cultura e divulgazione scientifica con “le regole del vivere civile: tra costituzione e giurisprudenza”, serata in collaborazione con l’Ordine Avvocati di Alessandria e con la partecipazione dell’Avv. Lorenzo Bianchi e dell’Avv. Michela Bartolini.

Per gli alunni della scuola primaria, in sinergia con le insegnanti, nell’ambito del progetto “La scuola delle competenze”, la biblioteca proporrà da gennaio a maggio la possibilità per tutti i bambini di partecipare al concorso di lettura “Mangialibro” all’interno di un progetto più ampio di sensibilizzazione alla lettura.

Inizieranno anche i “laboratori di lettura e creatività” in collaborazione con il Sistema Bibliotecario Tortonese al quale la nostra biblioteca afferisce.

La scuola dell’Infanzia sarà coinvolta nel percorso di letture animate che si svolgerà durante tutto l’anno scolastico con cadenza quindicinale, che si concluderà a maggio con un “laboratorio di espressività” dove i bambini saranno protagonisti.

Proseguirà, in continuità col passato, anche il progetto “Nati per leggere“, finalizzato a favorire lo sviluppo della lettura presso i bambini più piccoli, a partire dai 6 mesi di vita, proponendo in biblioteca vari appuntamenti ad utenza libera e piccole iniziative di promozione del libro rivolto ai più piccoli.



Iscriviti alla Newsletter di Tortona Oggi

Se ti iscrivi alla nostra Newsletter riceverai due numeri speciali a Natale e il Primo aprile. Siamo contro lo spam, per ora abbiamo in programma solo queste due spedizioni. Saranno edizioni molto curate e di qualità, delle vere chicche da non perdere. Saranno distribuite in anteprima esclusiva solo agli iscritti della nostra Newsletter.

Il servizio di newsletter consiste nell'invio di comunicazioni elettroniche a seguito della espressa richiesta del destinatario, per cui compilando ed inviando il seguente modulo ci darai automaticamente il consenso ad utilizzare i tuoi dati per questo scopo.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.