Alluvione 2019 – Acqua potabile o no? Facciamo chiarezza

Non è ancora rientrata l’ordinanza del Comune di Tortona che limita l’uso dell’acqua potabile. Vediamo quali altri comuni del tortonese hanno tale limitazione…

Edit: L’acqua del Comune di Tortona e delle frazioni è tornata potabile giovedì 24 ottobre 



Le conseguenze dell’alluvione 2019

Martedì sera verso l’ora di cena, il Sindaco del Comune di Tortona ha disposto una ordinanza di limitazione d’uso dell’acqua potabile su tutto il territorio comunale. La decisione è stata presa in seguito alle rilevazioni effettuate da parte di Gestione Acqua, dopo le forti precipitazioni di domenica e lunedì ed in seguito ad alcune segnalazioni da parte dei cittadini, ed hanno riscontrato una eccessiva torbidità nell’acqua erogata dalla rete idrica cittadina. Per questo la decisione in via cautelativa del Sindaco.

Da quel momento in poi tutto il territorio tortonese è caduto nel panico, dai comuni limitrofi sono iniziate ad arrivare richieste sullo stato di potabilità dell’acqua. Richieste che nella maggioranza dei casi hanno trovato risposta. Alcuni comuni hanno emesso a loro volta l’ordinanza di “non potabilità” dell’acqua, altri hanno invece dichiarato che l’acqua dei rubinetti si poteva bere tranquillamente.

A questo proposito voglio citare il sindaco di Castelnuovo Scrivia Gianni Tagliani che con una nota su facebook faceva chiarezza su questo e altri punti. Lo faceva con tono ironico, comunque dimostrando interesse per quanto stava succedendo e competenza nell’affrontare i problemi.

Ecco qui le sue parole: ACQUA, SCUOLE ed ESTATHÈ. Non pensavo di ricevere così tante richieste relative alla potabilità dell’acqua. Uno legge sul web che Tortona ha un problema con il PROPRIO acquedotto e pensa che tutti i paesi intorno possano anch’essi averlo. Io non credo che occorra essere dei geni per capire che se l’acqua non è potabile a Tortona lo stesso (per territorialità) debba per forza esserlo anche in altri paesi. Il sistema di prelievo è diverso e Tortona pesca in una condotta a Castellar Ponzano che in caso di ruscellamento delle acque ed esondazione è potenzialmente influenzato negativamente. Castelnuovo ha tre pozzi la cui profondità, nel sottosuolo, varia da 80 a 110 metri SCUOLE. Non chiudo le scuole a spot. Andare a scuola è importante. I disagi alle famiglie crescono quando si chiude non quando sono aperte. MENSA E ACQUA. In mensa c’è da quasi un anno un distributore di acqua potabile installato dalla Sodexo. Abbiamo eliminato 10 mila bottiglie grandi di plastica. L’acqua è potabile, la plastica inquina. BORRACCIA. Date ai vostri figli una borraccia, eliminate la bottiglietta di acqua (o, peggio, l’Estathè) aiuterete l’ambiente e la salute dei ragazzi. Buona serata.

Elenco dei comuni con l’acqua non potabile in Provincia di Alessandria

Ad ogni modo l’emergenza di molti paesi è adesso rientrata. La Pagina facebook della Protezione Civile della Provincia di Alessandria qualche ora fa ha pubblicato un elenco dei comuni che ad oggi hanno in corso ordinanze di non potabilità: sono i comuni di Belforte Monferrato, Casaleggio, Montaldeo, Montegioco, Mornese, Lerma, Tagliolo Monferrato, Parodi, San Cristoforo e Tortona.

Elenco dei comuni tortonesi con l’acqua non potabile

Nel nostro territorio dunque, fino a che non verrà ritirata l’ordinanza, è limitato l’uso dell’acqua potabile a scopi non alimentari solo nel Comune di Montegioco.

L’acqua del Comune di Tortona e delle frazioni è tornata potabile giovedì 24 ottobre, fino a nuovo ordine rimane solo più il comune di Montegioco che effettuerà il prelievo di controllo nella mattinata di domani venerdì 25 ottobre 2019.

Attenzione alle fake-news

Invito tutti a seguire SOLO le pagine ufficiali degli ENTI preposti alla Protezione civile come consiglia la Pagina facebook della Protezione civile provinciale stessa. Sembra infatti che sulle bacheche private o su pagine non ufficiale circolino notizie non vere (come ormai il social blu ci ha abituati da tempo => Verificate sempre le fonti!!!)

Foto: greatitalianfoodtrade.it



Iscriviti alla Newsletter di Tortona Oggi

Se ti iscrivi alla nostra Newsletter riceverai due numeri speciali a Natale e il Primo aprile. Siamo contro lo spam, per ora abbiamo in programma solo queste due spedizioni. Saranno edizioni molto curate e di qualità, delle vere chicche da non perdere. Saranno distribuite in anteprima esclusiva solo agli iscritti della nostra Newsletter.

Il servizio di newsletter consiste nell'invio di comunicazioni elettroniche a seguito della espressa richiesta del destinatario, per cui compilando ed inviando il seguente modulo ci darai automaticamente il consenso ad utilizzare i tuoi dati per questo scopo.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.