Tutti gli eventi del fine settimana all’osservatorio Astronomico e naturalistico di Casasco

Si comincia venerdì sera con l’osservazione della Galassia di Andromeda, sabato sera passeggiata nel bosco. Domenica laboratorio per bambini e conferenza finale.




Laboratori, osservazioni e conferenze all’Osservatorio di Casasco

La grande galassia di Andromeda

Venerdì 24 Agosto ore 21.30 – Segue Osservazione notturna al telescopio

Venerdì 24 agosto all'osservatorio Asronomico Naturalistico di Casasco

Tra gli oggetti più affascinanti del cielo di fine estate compare la galassia di Andromeda, un agglomerato di alcune centinaia di miliardi di stelle distante dalla Terra circa 2,5 milioni di anni-luce.
Questo oggetto, visibile al telescopio ma anche a occhio nudo come un piccolo batuffolo di luce nella costellazione di Andromeda, sarà al centro della prima parte della serata dove si esplorerà il mondo delle galassie e grazie alla proiezione digitale sarà possibile vedere alcune bellissime immagini di questa e di molte altre galassie.
Sarà l’occasione per descrivere la costellazione di Andromeda e il contesto mitologico nel quale è collocato questo affascinante oggetto, raccontare le gesta di eroi, principesse, re e regine, mostri marini e cavalli alati.

Dopo una breve presentazione, nella seconda parte della serata potremo godere della bellezza del cielo dell’Oltrepò, ancora puro e incontaminato; impareremo a riconoscere insieme le costellazioni e potremo osservare al telescopio alcuni tra i più affascinanti oggetti celesti visibili in questo periodo. Ampio spazio sarà dedicato all’osservazione del pianeta Giove e Saturno.

Avviso importante:
Si ricorda che i posti disponibili sono limitati, la prenotazione è obbligatoria.
Si consiglia inoltre di dotarsi di abbigliamento adeguato soprattutto per l’attività all’aperto (felpa).

Evento facebook: https://www.facebook.com/events/2079875162065063/

Suoni della notte

ATTENZIONE: EVENTO ANNULLATO

Sabato 25 Agosto ore 21.30 – Passeggiata naturalistica segue Osservazione notturna al telescopio
Evento realizzato in collaborazione con l’Associazione naturalistica “Volo di Rondine”

Sabato 25 agosto all'osservatorio Asronomico Naturalistico di Casasco

Come cambiano le abitudini degli abitanti del bosco dopo il tramonto?

Una passeggiata nel bosco è sempre stimolante, facendola di notte diventa un’esperienza suggestiva, se non addirittura straordinaria.
Sarà una serata unica e avventurosa, insieme a guide naturalistiche che ci accompagneranno all’ascolto dei rumori e dei canti degli animali notturni.
La vista è per noi umani il senso principale e provare a camminare nel buio ci obbligherà piacevolmente a far prevalere altri sensi, quello del tatto dei nostri passi e soprattutto quello dell’udito.
Ascoltare i fruscii e i rumori del bosco nella notte darà emozioni e la possibilità di scoprire in maniera diversa l’ambiente, che di solito dopo il crepuscolo è solo degli animali.
Se silenziosi e fortunati durante questo percorso potremo ascoltare i canti dei rapaci notturni, in particolare allocco e assiolo. E ancora richiami di volpi e di caprioli, o i canti dell’usignolo e del cuculo, che anche se non notturni cantano persino al buio. Parleremo anche del Lupo e della sua presenza nei nostri territori.
E poi tutti i piccoli suoni e fruscii che di giorno non ascoltiamo, ma che la notte ci sottolinea e che saranno la vera atmosfera ed emozione di questa passeggiata.

Nella seconda parte della serata potremo godere della bellezza del cielo dell’Oltrepò, ancora puro e incontaminato; impareremo a riconoscere insieme le costellazioni e potremo osservare al telescopio alcuni tra i più affascinanti oggetti celesti visibili in questo periodo.
Ampio spazio sarà dedicato all’osservazione della Luna e dei pianeti GIOVE e SATURNO.

Avviso importante:
Si ricorda che i posti disponibili sono limitati, la prenotazione è obbligatoria.
Si consiglia inoltre di dotarsi di abbigliamento adeguato soprattutto per l’attività all’aperto (felpa o giacca a vento).
Sono consigliate scarpe da ginnastica e una piccola torcia.

Evento facebook: https://www.facebook.com/events/2164080470582129/

Pianeti e pianeti: un’avventura senza frontiere

Domenica 26 ore 16.00 – Laboratorio per famiglie e osservazione del Sole al telescopio

Domenica 26 agosto 2018 all'Osservatorio Astronomico Naturalistico di Casasco

Il Sistema Solare è il nostro quartiere cosmico, imparare a conoscerlo è importante per grandi e piccini. Il Sole è una delle oltre 200 miliardi di stelle che popolano la nostra Galassia, la Via Lattea.
Da poco più di vent’anni si sa che oltre al Sistema Solare esistono altre migliaia di stelle, in un raggio di alcune centinaia di anni luce, che ospitano sistemi planetari, anche con caratteristiche completamente diverse dal nostro.
In questa giornata speciale dedicata ai bambini, divisi in squadre i partecipanti si cimenteranno in prove di abilità per arrivare a conoscere i pianeti del nostro Sistema Solare: Mercurio, Venere, Terra e Marte con la loro superficie solida, ma anche Saturno, Giove, Urano e Nettuno, con la loro grossa mole gassosa, ci accompagneranno in questa avventura tutta da vivere!
Verranno realizzati esperimenti-giochi che i piccoli astronomi si troveranno ad affrontare e che permetteranno di comprendere al meglio gli ingredienti che servono per “creare un sistema planetario”.

Il gioco-laboratorio è indicato per bambini dai 4 agli 11 anni.

Dopo l’attività sarà possibile osservare il Sole al telescopio per cogliere in diretta le macchie e le protuberanze, in totale sicurezza per gli occhi. Assisteremo inoltre alla proiezione di affascinanti video e immagini sotto la cupola del Planetario.

Evento facebook: https://www.facebook.com/events/1862673743811693/

Il racconto del cielo. La scienza è il nuovo mito?

Domenica 26 agosto ore 20.30 – Il racconto del cielo. La scienza è il nuovo mito?

Domenica 26 agosto all'osservatorio astronomico Naturalistico di Casasco

Questa serata rientra in un ciclo di serate dal titolo “La mente e l’infinito – Connessioni inattese

Ogni serata è organizzata con una conferenza (della durata di circa 40 minuti) sul tema previsto, successivamente si procederà con il riconoscimento a occhio nudo delle costellazioni e il racconto dei principali miti a esse correlate.
Tutte le sere saranno messi a disposizione telescopi per l’osservazione del cielo, tra Saturno, nebulose planetarie, galassie, stelle e ammassi stellari sarà un’occasione per immergersi nelle bellezze del cielo estivo.

Il tema della conferenza iniziale sarà:

Come è nato l’universo? I popoli dell’antichità rispondevano a questa domanda con racconti mitologici; oggi rispondiamo a questa domanda con la teoria del Big Bang. Davvero le nostre conoscenze sono superiori a quelle dell’antichità, o forse la nostra cosmologia è un nuovo mito? Dialogando con culture scomparse scopriremo che il nostro modo di guardare il mondo non è molto diverso da quello di un abitante dell’antica Grecia o dell’antico Egitto.

Evento facebook: https://www.facebook.com/events/428901320931767/

Per informazioni e prenotazioni:

Telefono: 3277672984 – 3272507821
N.B. In caso di mancata risposta sarete richiamati appena possibile
Dal lunedì al sabato, dalle ore 10.00 alle 13.00 e dalle 16.30 alle 18.30
e-mail: osservatorio@osservatoriocadelmonte.it

Le prenotazioni via mail saranno ritenute valide solo se inviate entro 24 ore dall’inizio delle attività e se confermate dalla Segreteria. Per comunicazioni urgenti fare riferimento ai recapiti telefonici.


Iscriviti alla Newsletter di Tortona Oggi

Se ti iscrivi alla nostra Newsletter riceverai due numeri speciali a Natale e il Primo aprile. Siamo contro lo spam, per ora abbiamo in programma solo queste due spedizioni. Saranno edizioni molto curate e di qualità, delle vere chicche da non perdere. Saranno distribuite in anteprima esclusiva solo agli iscritti della nostra Newsletter.

Il servizio di newsletter consiste nell'invio di comunicazioni elettroniche a seguito della espressa richiesta del destinatario, per cui compilando ed inviando il seguente modulo ci darai automaticamente il consenso ad utilizzare i tuoi dati per questo scopo.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.