Domani è il giorno dell’edizione autunnale di Cantarà e Catanaj

Ottantaduesima edizione di Cantarà e Catanaj. Un’occasione di incontro tra le cose del “buon tempo andato”.

La 82 ^ edizione della Fiera di anticaglie “Cantarà e Catanaj”, nata a Tortona più di trent’anni fa, avrà luogo l’ultima domenica di novembre nelle suggestive strade e piazze del centro storico e aree limitrofe.

Si tratta di un mercato del piccolo antiquariato, anticaglie, robivecchi, aperto in qualità di espositori sia a privati sia a commercianti.

Tortona è sempre stata il centro attrattore di un ampio contado fatto di piccoli paesi, grandi cascine, frazioni isolate, ponendosi come luogo di commercio, di scambio, di acquisti e in questa occasione ospiterà il tradizionale mercatino con il suoi caratteristici banchi che animeranno la città già dalle prime ore del mattino, creando nel centro storico un’atmosfera tipica di altri tempi.

  • La sempre sentita partecipazione di espositori, collezionisti ed esperti del settore, oltre che di turisti e semplici curiosi, completa il quadro della fiera.

Pertanto, tutti coloro che vorranno trascorrere serenamente alcune ore tra le testimonianze del passato, nonché tra alcune piacevoli proposte di carattere artistico-culturale, (si consiglia ad esempio la visita alla mostra permanente sul Divisionismo in Corso Leoniero dalle ore 15.00 alle ore 19.00 – la visita al Museo Diocesano, dalle ore 16.00 alle ore 19.00, la visita a Palazzo Guidobono con l’originalissima esposizione di burattini di Peppino Sarina, dalle ore 16.00 alle ore 19.00, la visita al Museo del Mare di via Pernigotti, 14, aperto in orario 09,00 – 12.00 e 16,00 – 19,00), commerciale e gastronomico, sono invitati a recarsi nella nostra città in questa domenica autunnale, un’ottima occasione per venire a Tortona a curiosare e fare compere, per il piacere di possedere un oggetto bello, ricco di fascino, per sé o da donare agli amici.

  • Anche quest’anno l’istituto di credito – Tesoreria del Comune di Tortona – Bper Banca, è cortese e gradito sostenitore di Cantarà e Catanaj, pubblicizzata attraverso la realizzazione di manifesti, locandine e cartoline, da tempo anch’essi oggetto di collezionismo, che raffigurano angoli artistici di Tortona e del suo territorio. Per le edizioni 2021 si è scelto di rivisitare il disegno utilizzato nell’anno 2009 – caratterizzato dalla raffigurazione dell’Ospedale di Tortona sullo sfondo – allo scopo di ricordare il particolare momento storico segnato dalla pandemia da Covid-19.

L’APPUNTAMENTO PER TUTTI E’, QUINDI, FISSATO PER DOMENICA 28 NOVEMBRE 2021, A PARTIRE DALLE ORE 8.30 DEL MATTINO, LUNGO VIA EMILIA A TORTONA (AL).

Commenta con Facebook


Iscriviti alla Newsletter di Tortona Oggi

Se ti iscrivi alla nostra Newsletter riceverai due numeri speciali a Natale e il Primo aprile. Siamo contro lo spam, per ora abbiamo in programma solo queste due spedizioni. Saranno edizioni molto curate e di qualità, delle vere chicche da non perdere. Saranno distribuite in anteprima esclusiva solo agli iscritti della nostra Newsletter.

Il servizio di newsletter consiste nell'invio di comunicazioni elettroniche a seguito della espressa richiesta del destinatario, per cui compilando ed inviando il seguente modulo ci darai automaticamente il consenso ad utilizzare i tuoi dati per questo scopo.