Questa sera ad Avolasca l’omaggio di Sergio Mascherpa a Giorgio Gaber

Torna sui nostri colli il Teatro Laboratorio Brescia con uno spettacolo ironico che indaga gli ambiti e le sfumature più nascoste e recondite dell’animo umano.

Molti di noi si ricordano di Sergio Mascherpa a Garbagna, quando interpretò Novecento di Alessandro Baricco,, durante la quarta edizione del Festival teatrale il borgo delle storie.

Questa sera sarà ad Avolasca, presso l’area Proloco con lo spettacolo “La Libertà“, Un omaggio al Signor G., a Giorgio Gaber, l’artista che ha fatto parte di una razza in via di estinzione, quella di coloro che pensano con la propria testa. Una voce scomoda, contro tutto e tutti. Un interprete, un autore teatrale fuori dal coro, acuto e attento, abilissimo nel dipingere e ironizzare sui comportamenti umani di una certa Italia conformista e rampante. Con il suo lavoro ha tratteggiato al meglio la fase storica del boom economico che traghettava il nostro paese dalla cultura contadina al benessere diffuso, con le nevrosi e malori della nuova classe medio/piccolo borghese e le sue inevitabili contraddizioni.

In scena Sergio Mascherpa renderà un omaggio alle parole di un grande artista, all’intima voce di un uomo allenato a guardarsi nel “di dentro” e restituire al “di fuori” senza tanti peli sulla lingua.

Ingresso 10€. Appuntamento alle 21 (un po’ prima) presso l’area Proloco di Avolasca. Info e prenotazioni ai numeri 347 0472376 (Domenico) e 338 3890777 (Mariangela).

Ingressi contingentati causa COVID

Commenta con Facebook


Iscriviti alla Newsletter di Tortona Oggi

Se ti iscrivi alla nostra Newsletter riceverai due numeri speciali a Natale e il Primo aprile. Siamo contro lo spam, per ora abbiamo in programma solo queste due spedizioni. Saranno edizioni molto curate e di qualità, delle vere chicche da non perdere. Saranno distribuite in anteprima esclusiva solo agli iscritti della nostra Newsletter.

Il servizio di newsletter consiste nell'invio di comunicazioni elettroniche a seguito della espressa richiesta del destinatario, per cui compilando ed inviando il seguente modulo ci darai automaticamente il consenso ad utilizzare i tuoi dati per questo scopo.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.