Quattro studentesse del Liceo Peano di Tortona sono state premiate a Torino

Accompagnate dalla professoressa Paola Pernigotti, si sono recate a Palazzo Lascaris a Torino poiché sono tra i vincitori della 35* edizione del concorso “Diventiamo Cittadini Europei. Per un’Europa più unita, più democratica e più solidale”.



Diventiamo Cittadini Europei

Giovedì 9 maggio, Festa dell’Europa: mattinata entusiasmante e piena di soddisfazioni per quattro alunne del Liceo Peano, Magda Agosti (3A classico), Matilde Ferrari (5A linguistico), Silvia Fornasari (4A scientifico), Margherita Macciò (3B linguistico) che, accompagnate dalla professoressa Paola Pernigotti, si sono recate a Palazzo Lascaris a Torino poiché sono tra i vincitori della 35* edizione del concorso “Diventiamo Cittadini Europei. Per un’Europa più unita, più democratica e più solidale”, bandito dalla Consulta regionale europea in collaborazione con l’Ufficio Scolastico regionale per il Piemonte e l’Ufficio del Parlamento europeo a Milano.

Prima della premiazione, sono intervenuti alla cerimonia il professor Giuseppe Porro (Istituto universitario di Studi Europei), Barbara Forni (Ufficio d’Informazione del Parlamento Europeo) e due degli studenti vincitori.

Partecipare a questo concorso è stato molto formativo perché ha fatto avvicinare i ragazzi a tematiche importati e attuali come l’importanza dell’UE all’interno della vita quotidiana o l’emancipazione femminile nella società.

Silvia Fornasari


Iscriviti alla Newsletter di Tortona Oggi

Se ti iscrivi alla nostra Newsletter riceverai due numeri speciali a Natale e il Primo aprile. Siamo contro lo spam, per ora abbiamo in programma solo queste due spedizioni. Saranno edizioni molto curate e di qualità, delle vere chicche da non perdere. Saranno distribuite in anteprima esclusiva solo agli iscritti della nostra Newsletter.

Il servizio di newsletter consiste nell'invio di comunicazioni elettroniche a seguito della espressa richiesta del destinatario, per cui compilando ed inviando il seguente modulo ci darai automaticamente il consenso ad utilizzare i tuoi dati per questo scopo.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.