Minori in rete, istruzioni per l’uso

La relazione di Eleonora Destro e Valentina Verheyden sul convegno “Minori in rete” in cui a Tortona si è parlato di arti marziali… digitali.



RELAZIONE SUL CONVEGNO “MINORI IN UNA RETE/UNA RETE PER I MINORI”

Il 12 novembre scorso, i rappresentanti di classe del Liceo Peano e studenti di altre scuole del territorio si sono recati presso la Sala Polifunzionale del Comune di Tortona per assistere all’intervento “Minori in una rete/una rete per i minori”.

Il primo intervento, dopo i saluti del sindaco Federico Chiodi, è stato tenuto dal Prof. Avv. Claudio Cecchella, presidente ONDif (acronimo per Osservatorio nazionale sul diritto della famiglia), che ha parlato del cyberbullismo nella sua complessità: cos’è, quando, come e perché viene messo in atto.

I due maestri di Zanshintech, Claudio Canavese e Silvia Perfigli sono stati protagonisti dell’altro intervento della mattinata. Hanno descritto attività e motivazioni dello Zanshintech, un’arte marziale digitale, la prima creata per far fronte a casi sempre più numerosi di cyberbullismo e per scongiurare i risvolti spesso drammatici connessi. I due maestri hanno portato esempi diversi da situazioni reali, suggerendo e descrivendo alcuni metodi per affrontare i pericoli connessi all’uso dei social e alla navigazione in rete.

La conferenza è stata molto utile per comprendere quali siano i comportamenti più consoni da avere sui social network per preservare la propria sicurezza e incolumità all’interno di una gestualità che è ormai divenuta abitudine quotidiana.

Eleonora Destro, Valentina Verheyden
V Linguistico

Foto: Capri Press

 

 

 

 



Iscriviti alla Newsletter di Tortona Oggi

Se ti iscrivi alla nostra Newsletter riceverai due numeri speciali a Natale e il Primo aprile. Siamo contro lo spam, per ora abbiamo in programma solo queste due spedizioni. Saranno edizioni molto curate e di qualità, delle vere chicche da non perdere. Saranno distribuite in anteprima esclusiva solo agli iscritti della nostra Newsletter.

Il servizio di newsletter consiste nell'invio di comunicazioni elettroniche a seguito della espressa richiesta del destinatario, per cui compilando ed inviando il seguente modulo ci darai automaticamente il consenso ad utilizzare i tuoi dati per questo scopo.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.